Marciume dei funghi nei ciliegi – Come trattare una ciliegia con marciume della radice di Armillaria

Il marciume delle ciliegie dell'armillaria è un fungo spesso noto come marciume dei funghi, fungo della radice della quercia o fungo del miele. E non c'è niente di dolce in questa devastante malattia del suolo, che colpisce la ciliegia e altri frutti di pietra. Clicca qui per saperne di più sulla putrefazione dei funghi negli alberi di ciliegio.

Marciume dei funghi nei ciliegi - Come trattare una ciliegia con marciume della radice di Armillaria

Il marciume delle ciliegie dell’Armillaria è causato dall’Armillaria mellea, un fungo spesso noto come marciume dei funghi, fungo della radice della quercia o fungo del miele. Tuttavia, non c’è niente di dolce in questa devastante malattia del suolo, che colpisce i ciliegi e altri frutteti in pietra in tutto il Nord America. Continua a leggere per saperne di più sulla putrefazione dei funghi nei ciliegi.

Ciliegia con radice di Armillaria

La putrefazione delle ciliegie Armillaria può vivere nel terreno per molti anni, spesso su radici cariate. Colonie fiorenti del fungo possono esistere sottoterra prima che siano visibili eventuali sintomi in superficie.

La putrefazione dei funghi della ciliegia viene spesso trasmessa a nuovi alberi quando i giardinieri piantano inconsapevolmente alberi nel terreno infetto. Una volta che un albero è infetto, si diffonde, attraverso le radici, agli alberi vicini, anche se l’albero è morto.

Sintomi di marciume della radice di Armillaria sulla ciliegia

Riconoscimento della ciliegia con il marciume della radice di armillaria essere difficile all’inizio, ma il più delle volte il marciume delle ciliegie armillaria si presenta inizialmente in piccole foglie ingiallite e crescita stentata, spesso seguita dalla morte improvvisa dell’albero in piena estate.

Le radici infette mostrano spesso spessi strati di funghi bianchi o giallastri. Crescite simili a corde marrone scuro o nere, note come rizomorfi, possono essere osservate sulle radici e tra il legno e la corteccia. Inoltre, potresti notare gruppi di funghi marrone scuro o color miele alla base del tronco.

Marciume dei funghi nei ciliegi - Come trattare una ciliegia con marciume della radice di Armillaria

Cherry Armillaria Control

Sebbene gli scienziati stiano lavorando per sviluppare alberi resistenti alle malattie, non esiste attualmente alcun modo per curare il marciume dei funghi nella ciliegia. La fumigazione del suolo può rallentare la diffusione, ma un’eradicazione completa del marciume dei funghi nei ciliegi è altamente improbabile, specialmente in terreni umidi o a base di argilla.

L’unico modo per impedire alla malattia di infettare i ciliegi è evitare la piantagione alberi nel terreno infetto. Una volta stabilita la malattia, l’unico modo efficace per prevenire la diffusione è rimuovere interi sistemi di radici degli alberi malati.

Gli alberi, i ceppi e le radici infetti devono essere bruciati o eliminati in un modo che la pioggia non porterà la malattia al suolo non infetto.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB