Melograno in crescita dai semi – Come piantare un seme di melograno

Le domande su come piantare un seme di melograno si presentano abbastanza frequentemente di recente. Scopri come coltivare il melograno dai semi nel seguente articolo in modo da poter cimentarti nella coltivazione di questi frutti.

Melograno in crescita dai semi - Come piantare un seme di melograno

Le domande su come piantare un seme di melograno si presentano abbastanza frequentemente di recente. Il frutto delle dimensioni di una mela è ora un’aggiunta regolare al reparto di frutta fresca della drogheria, dove una volta veniva visto solo durante le vacanze invernali. L’aumento della popolarità negli ultimi anni e la vista dell’abbondanza di semi che giacciono sotto quella pelle di rubino è abbastanza per far meravigliare ogni giardiniere sulla coltivazione di melograno dai semi.

Storia della piantagione di alberi di melograno

Il melograno è un antico frutto originario della Persia, nell’odierno Iran moderno. Una volta scoperte le piante dai viaggiatori, le persone stavano rapidamente piantando alberi di melograno nelle regioni dell’Asia, dell’Africa e dell’Europa che circondano il Mar Mediterraneo. Nel corso dei millenni, il succulento frutto si è fatto strada nella mitologia di egiziani, romani e greci; è stato elogiato sia nella Bibbia che nel Talmud e presentato in importanti opere d’arte. Si può quasi sentire i commercianti lungo l’antica via commerciale della Via della Seta porre domande su come coltivare un melograno e su come commercializzare questo straordinario frutto.

Negli anni seguenti il ​​melograno divenne il frutto della regalità. Questa ricca storia, intrisa di mito e romanticismo, può probabilmente essere attribuita all’unicità del frutto; perché è davvero unico. Il melograno, Punica granatum, appartiene a una famiglia di piante che ha solo un genere e due specie – l’altra trovata solo sull’isola di Socotra, un’isola nell’Oceano Indiano.

Sebbene i romani la dichiarassero una mela, quando parliamo di coltivare melograno dai semi, dobbiamo riconoscere che questo frutto è in realtà un bacca. All’interno della crosta dura ci sono sezioni chiamate locule. Queste locule sono separate da una sottile membrana bianca dal sapore amaro. All’interno delle locule si trovano gli arilli, perle di dolcezza simili a gioielli, ciascuno con sia succo che seme.

Come coltivare un albero di melograno dai semi

Non c’è molto da dire su come piantare un seme di melograno poiché questi semi germogliano prontamente senza troppo aiuto. I semi dovrebbero essere puliti dall’arillo carnoso che li circonda e dovrebbero essere piantati in terreno sciolto con uno strato di copertura di circa 1,5 cm.

Il calore dovrebbe essere il secondo nella tua lista di cura dei semi di melograno. Questi semi germineranno a temperatura ambiente normale in circa 30-40 giorni. Aumenta la temperatura del terreno di alcuni gradi e puoi tagliare questa volta a metà. Prova a circondare la tua pianta con un foglio e mettila al sole diretto fino a quando non spuntano le piantine.

C’è un altro metodo che dovrebbe essere menzionato quando descrivi come piantare un seme di melograno. È chiamato il metodo baggie. Alcuni giardinieri giurano con questo metodo di coltivare melograno dai semi. Bagna un filtro da caffè e strizza l’acqua in eccesso. Cospargi il seme pulito su un quarto del filtro. Piegare con cura il filtro in quattro e inserirlo in un sacchetto di plastica sigillabile. Conservare in un luogo caldo e controllare la borsa ogni pochi giorni per la germinazione. Una volta che i semi di melograno spuntano, trasferiscili in una pentola.

Usa qualsiasi contenitore piccolo che abbia un buon drenaggio e pianta da due a tre semi per vaso. Puoi pizzicare le piantine più deboli dopo che sono poche settimane o trapiantarle nella loro stessa pentola. Questo è tutto!

Melograno in crescita dai semi - Come piantare un seme di melograno

Prendersi cura degli alberelli dell’albero di melograno

Ma, se vuoi sapere come coltivare un albero di melograno che sia sano e forte, il trucco sta nel cura del melograno.

Nei loro habitat naturali, il terreno alcalino calcareo o calcareo è perfetto per piantare alberi di melograno, quindi per te la cura del melograno dovrebbe iniziare con il terreno di semina. Il terreno o il terreno di semina dovrebbe essere leggermente alcalino con un pH fino a 7,5. Poiché la maggior parte dei mezzi di semina sono sviluppati per cadere nell’intervallo neutro, l’aggiunta di una quantità molto piccola di calcare o calce da giardino alla miscela dovrebbe essere sufficiente.

Ora che sai come far crescere un melograno dai semi , dovresti essere consapevole che i tuoi semi potrebbero non diventare fedeli alla cultivar da cui provengono. Tuttavia, il tuo nuovo melograno produrrà frutti in uno o tre anni e nulla ha un sapore migliore di qualcosa che hai coltivato da solo.

Video: come fare nascere un melograno dai semi del frutto a costo zero ,how to grow pomegranate, granada

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: