Molokhia Coltivazione nei giardini – Suggerimenti per coltivare piante di spinaci egiziane

Originaria del Medio Oriente, la molokhia è un verde gustoso e commestibile che cresce rapidamente e in modo affidabile e può essere tagliato ancora e ancora durante la stagione di crescita. Fai clic sul seguente articolo per saperne di più sulla cura e la coltivazione delle piante di molokhia.

Molokhia Coltivazione nei giardini - Suggerimenti per coltivare piante di spinaci egiziane

Molokhia (Corchorus olitorius) prende diversi nomi, tra cui la malva di iuta, la malva ebraica e, più comunemente, gli spinaci egiziani . Originario del Medio Oriente, è un verde gustoso e commestibile che cresce rapidamente e in modo affidabile e può essere tagliato ripetutamente durante la stagione di crescita. Continua a leggere per saperne di più sulla cura e la coltivazione delle piante di molokhia.

Molokhia Cultivation

Che cosa sono gli spinaci egiziani? È una pianta con una lunga storia e la coltivazione di molokhia risale ai tempi dei faraoni. Oggi è ancora una delle verdure più popolari nella cucina egiziana.

Ha una crescita molto rapida, solitamente pronta per essere raccolta circa 60 giorni dopo la semina. Se non viene tagliato, può raggiungere fino a 6 piedi di altezza. Ama il caldo e produce le sue verdure a foglia durante l’estate. Quando le temperature iniziano a scendere in autunno, la produzione delle foglie rallenta e la pianta si innesca, producendo piccoli fiori giallo brillante. I fiori vengono quindi sostituiti da baccelli lunghi e sottili che possono essere raccolti quando si asciugano naturalmente e diventano marroni sullo stelo.

Molokhia Coltivazione nei giardini - Suggerimenti per coltivare piante di spinaci egiziane

Coltivazione di spinaci egiziani

La coltivazione di spinaci egiziani è relativamente facile . I semi possono essere seminati direttamente nel terreno in primavera dopo che sono passate tutte le possibilità di gelo, o sono iniziati in casa circa 6 settimane prima dell’ultimo gelo medio.

Queste piante preferiscono pieno sole, abbondante acqua e fertile, terreno ben drenante. Gli spinaci egiziani crescono verso l’esterno a forma di arbusto, quindi non avvicinare troppo le piante.

La raccolta degli spinaci egiziani è facile e gratificante. Dopo che la pianta raggiunge circa due piedi di altezza, puoi iniziare a raccogliere tagliando i primi 6 pollici circa di crescita. Queste sono le parti più tenere e verranno sostituite rapidamente. Puoi raccogliere dalla tua pianta in questo modo ancora e ancora nel corso dell’estate.

In alternativa, puoi raccogliere le piante intere quando sono molto giovani e tenere. Se pianti un nuovo ciclo di semi ogni settimana o due, avrai una scorta costante di nuove piante.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: