Orchidee in crescita in contenitori: le orchidee hanno bisogno di vasi speciali per crescere in

Mentre le orchidee che acquistiamo probabilmente non hanno mai sperimentato una crescita selvaggia nelle foreste pluviali, confinare le loro radici in un vaso va contro la loro vera natura primordiale. Per questo motivo, dobbiamo selezionare i vasi che consentano loro di crescere al massimo delle loro potenzialità. Scopri di più qui.

Orchidee in crescita in contenitori: le orchidee hanno bisogno di vasi speciali per crescere in

In natura, la maggior parte delle piante di orchidee cresce in aree boschive calde e umide, come le foreste pluviali tropicali. Spesso si trovano a crescere selvaggiamente nelle biforcazioni di alberi viventi, ai lati di alberi abbattuti e in decomposizione o su pendii ombreggiati. Le ragioni per cui crescono bene in questi siti naturali sono perché possono assorbire l’acqua dall’umidità naturale senza intensa luce solare causando troppa traspirazione, e anche perché le forti piogge tropicali defluiscono rapidamente dalle loro radici quando crescono su alberi o pendii.

Mentre le orchidee che acquistiamo nei vivai o nei garden center probabilmente non hanno mai sperimentato una crescita selvaggia nelle foreste pluviali, confinando le loro radici in un vaso va contro la loro vera natura primordiale. Per questo motivo, come coltivatori di orchidee, dobbiamo fare del nostro meglio per selezionare vasi che consentano loro di crescere al massimo delle loro potenzialità.

Informazioni sui contenitori di orchidee

Quando acquisti un’orchidea da una serra o Garden Center, di solito sono venduti in vasi di plastica trasparente con diversi fori di drenaggio. Questi vasi di plastica trasparente possono essere collocati all’interno di vasi decorativi smaltati e venduti del tutto oppure i vasi decorativi possono essere venduti separatamente come elemento aggiuntivo.

I vasi decorativi sono puramente estetici, di solito mancano di un adeguato drenaggio e non sono realmente necessario a tutti. In effetti, i vasi decorativi senza fori di drenaggio adeguati possono spesso portare a eccessivo assorbimento e malattie delle radici nelle orchidee. Inoltre, i prodotti chimici di alcuni smalti utilizzati per vasi di ceramica possono essere molto dannosi per le radici di orchidee sensibili.

Il vaso di plastica trasparente presenta alcuni benefici per orchidee e coltivatori di orchidee. Vasi di plastica trasparente possono permetterci di cambiare facilmente i contenitori decorativi in ​​modo che corrispondano alle diverse festività o decorazioni della stanza. Tuttavia, se si posizionano questi vasi di plastica trasparente in vasi decorativi, è una buona idea rimuoverli durante l’irrigazione per consentire un corretto drenaggio.

Anche i vasi di plastica trasparente ci consentono di ispezionare facilmente le radici della nostra orchidea piante per parassiti, malattie o sovraffollamento. Se lasciati fuori dai vasi decorativi, i vasi di plastica trasparente consentono alle radici dell’orchidea di assorbire la luce solare, come farebbero in natura crescendo sul lato di un albero. Ciò significa che le radici possono anche fotosintetizzare e aggiungere energia alla pianta.

Orchidee in crescita in contenitori: le orchidee hanno bisogno di vasi speciali per crescere in

Esistono contenitori speciali per piante di orchidee?

Le orchidee hanno bisogno di vasi speciali? Molte serre o centri di giardinaggio che vendono orchidee venderanno anche vasi speciali per orchidee. Questi contenitori specifici per piante di orchidee di solito hanno doghe o forme ritagliate sui lati per consentire un migliore drenaggio e flusso d’aria verso le radici. Le scatole di legno a doghe sono anche vendute come contenitori per orchidee. Tuttavia, non è necessario spendere una fortuna in contenitori specializzati per piante di orchidee. Qualsiasi vaso con un buon drenaggio può ospitare una pianta di orchidea. Quando coltivi orchidee in contenitori, assicurati di selezionare vasi con 4-12 fori di drenaggio.

La maggior parte delle orchidee preferisce vasi tozzi più superficiali, poiché alle loro radici non piace tutta l’umidità trattenuta nei vasi profondi e semplicemente don Non serve comunque la profondità mentre le loro radici si allargano, non verso il basso. Quando si utilizza una pentola profonda, posizionare la pietra lavica o imballare le noccioline sul fondo della pentola per risparmiare un po ‘di denaro su un mezzo di impregnazione non necessario che le radici dell’orchidea non useranno mai, ma anche per migliorare il drenaggio.

Inoltre, durante il rinvaso un’orchidea ogni 1-2 anni, scegli solo un vaso più largo di circa un pollice rispetto al vaso precedente; non deve essere più profondo, solo più ampio.

Tipi di vasi per orchidee

Di seguito sono riportati i pro e i contro di diversi vasi per orchidee:

Plastica Pentole – Le pentole di plastica trattengono più umidità nella miscela. Possono anche aiutare a mantenere le radici più calde nei climi più freddi. I vasi in plastica sono molto leggeri e possono ribaltarsi facilmente con piante alte e pesanti.

Argilla o Pentole in terracotta – I vasi in terracotta sono più pesanti, con conseguente minore ribaltamento . Possono anche aiutare a mantenere le radici delle orchidee più fresche nei climi caldi. Molte pentole di terracotta o di terracotta hanno un solo foro di drenaggio, ma l’argilla respira e consente all’acqua di evaporare più rapidamente; pertanto, potrebbe essere necessario annaffiare più spesso.

Contenitori a doghe in legno o Cestini – A seconda del tipo di terriccio utilizzato, può fuoriuscire da doghe in legno pentole o cestini a doghe, quindi potresti volerli allineare con fogli di muschio. I contenitori o i cestini a doghe di legno consentono molto drenaggio e flusso d’aria alle radici, quindi potresti doverle innaffiare frequentemente.

Un altro modo in cui i coltivatori di orchidee mostrano le loro preziose piante di orchidee è montandole su legni o su alberi reali alberi.

Video: Seminare le orchidee è una cosa fattibile da tutti?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: