Pali di Amaryllis picchettati – Suggerimenti sul supporto per i fiori di Amaryllis

Gli alti steli di amaryllis crescono dai bulbi e ogni gambo porta quattro enormi fioriture. Se la tua pianta in fiore diventa pesante, potresti dover imparare a picchettare un'amarillide. Fai clic su questo articolo per informazioni su cosa usare per il supporto delle piante di amaryllis.

Pali di Amaryllis picchettati - Suggerimenti sul supporto per i fiori di Amaryllis

I giardinieri adorano l’amaryllis (Hippeastrum sp.) Per i loro fiori semplici ed eleganti e le loro esigenze culturali senza complicazioni. Gli alti gambi di amaryllis crescono dai bulbi e ogni gambo porta quattro enormi fioriture che sono fiori recisi eccellenti. Se la tua pianta in fiore diventa pesante, potresti dover imparare a picchettare un’amarillide. Continua a leggere per informazioni su cosa utilizzare per il supporto delle piante di amaryllis.

Picchettamento di un Amaryllis

Dovrai iniziare a picchettare un amaryllis quando gli steli minacciano di cadere sotto il peso dei fiori. Ciò è particolarmente probabile se stai coltivando una cultivar che offre grandi fiori doppi, come “Double Dragon”.

L’idea alla base del picchettamento delle piante di amaryllis è di fornire loro picchetti di supporto di amaryllis che sono più forti e più robusti del deriva da se stessi. D’altra parte, non vuoi usare nulla di così grande che il supporto della pianta di amaryllis toglie la bellezza del fiore con le gambe lunghe.

Supporto ideale per Amaryllis

Il supporto per le piante di amaryllis devono includere due parti. Il paletto di supporto della pianta amaryllis deve avere sia il paletto che viene inserito nel terreno accanto allo stelo, sia qualcosa che attacca lo stelo al paletto.

La posta in gioco ideale di amaryllis è circa lo spessore di una gruccia per filo. Puoi acquistarli in commercio, ma è più economico crearne uno tuo.

Pali di Amaryllis picchettati - Suggerimenti sul supporto per i fiori di Amaryllis

Creazione di picchetti di supporto per Amaryllis

Per creare un paletto per sostenere un amaryllis, devi disporre di un filo appendiabiti, più tagliaunghie e un paio di pinze ad ago. Assicurati di scegliere un gancio robusto, non fragile.

Taglia la sezione superiore (la sezione del gancio) dal gancio. Raddrizzare il filo usando le pinze ad ago.

Ora creare un rettangolo a un’estremità del filo. Questo attaccherà gli steli delle piante al palo. Il rettangolo dovrebbe essere largo 1,5 pollici e lungo 6 pollici.

Usa le pinze ad ago per fare curve a 90 gradi nel filo. Fai la prima curva a 2,5 pollici invece di 1,5 pollici, per consentire un filo sufficiente per una chiusura. Fai la seconda curva a 90 gradi 6 pollici dopo, la terza dovrebbe essere 1,5 pollici dopo.

Piega indietro il primo pollice del segmento da 2,5 pollici a forma di U. Quindi piegare l’intero rettangolo in modo che sia perpendicolare alla lunghezza del filo con il lato aperto rivolto verso l’alto.

Inserire l’estremità inferiore del paletto nel lato “bordo foglia” della lampadina. Spingerlo vicino al naso del bulbo e continuare a spingerlo toccando il fondo della pentola. Apri il “fermo” del rettangolo, raccogli gli steli dei fiori, quindi richiudilo.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB