Parassiti comuni del cavolfiore – Cosa fare degli insetti sulle piante di cavolfiore

Gli insetti del cavolfiore possono decimare il raccolto e rendere il capolino inadatto al cibo. Il trattamento degli insetti sul cavolfiore inizia con la corretta identificazione del parassita e un piano di controllo mirato che è atossico e sicuro per le piante alimentari. Questo articolo sarà di aiuto.

Parassiti comuni del cavolfiore - Cosa fare degli insetti sulle piante di cavolfiore

Uno dei gruppi di colture più popolari è il crocifisso. Comprendono verdure a foglia verde come cavoli e cavoli e specie fiorite come broccoli e cavolfiori. Ognuno ha problemi specifici di parassiti che possono diventare problematiche in alcune regioni più di altre. Gli insetti di cavolfiore possono decimare il raccolto e rendere il capolino inadatto al cibo. Il trattamento degli insetti sul cavolfiore inizia con la corretta identificazione del parassita e un piano di controllo mirato che è atossico e sicuro per le piante alimentari.

Parassiti comuni del cavolfiore - Cosa fare degli insetti sulle piante di cavolfiore

Il trattamento degli insetti nel cavolfiore

Il cavolfiore è un versatile vegetale, delizioso cotto o crudo. I segni comuni di un’invasione di insetti possono essere buchi nelle foglie, tracce sul fogliame, vegetazione mancante e scarso vigore. Alcuni dei parassiti più grandi sono facili da rilevare, ma altri sono troppo piccoli o escono solo di notte e la diagnosi può rappresentare un problema. Conoscere i parassiti di cavolfiore più comuni è un buon inizio per vagliare il problema e annientare questi fastidiosi e distruttivi bug sulle piante di cavolfiore. I parassiti di cavolfiore più comuni sono afidi, scarafaggi, lumache e lumache, tramogge e diverse larve di insetti.

Succhiare insetti

L’unico parassita familiare alla maggior parte dei giardinieri è l’afide. Questi sono piccoli insetti volanti dal corpo morbido che riducono la salute delle piante succhiando linfa da foglie e steli. Attaccano anche il fiore succulento, coprendolo nella loro secrezione di melata appiccicosa e bloccando la crescita di tutte le parti della pianta. Le formiche possono indicare la loro presenza, poiché le formiche “ farm ” afidi per la loro melata.

L’insetto arlecchino è un altro insetto succhiante. Sia la fase adulta che quella larvale si nutrono di linfa vegetale e causano la morte fogliare. L’insetto è lungo 3/8 pollici, a forma di scudo e presenta distintivi punti rossi e neri sul dorso. Sapone insetticida o olio sono spesso usati per controllare questi insetti di cavolfiore.

Vermi, larve e bruchi

Qualunque sia il nome, la larva di molti insetti e falene sono i più distruttivi insetti di cavolfiore.

  • I webworms del cavolo sono piccole larve a strisce verdi lunghe 3/8 di pollice che ruotano le ragnatele.
  • Il crochet di cavolo è uno dei bug dilaganti del cavolfiore che è verde chiaro con strisce gialle. La larva si avvolge quando cammina. Questa larva creerà dei tunnel nella testa del cavolfiore.
  • Il verme di cavolo a strisce incrociate è una piccola larva grigia con strisce nere orizzontali e un ventre chiazzato giallo verde chiaro. I danni si verificano come buchi nel fogliame, che possono distruggere la capacità della pianta di raccogliere energia solare e ridurre la salute generale.
  • Un verme di cavolo importato è verde con una sottile striscia arancione sul retro.

Molte vespe parassite e Bacillus thuringiensis sono utili per combattere questi parassiti.

Altri insetti sulle piante di cavolfiore

Il danno di lumache e lumache è caratteristico con buchi e scie viscose sopra il fogliame. Elimina i parassiti di notte o usa la terra di diatomee per controllare insetti di cavolfiore come questi.

Un altro insetto che può essere respinto dalla terra di diatomee è lo scarabeo delle pulci. Il piccolo scarabeo dal bronzo al nero lascia buchi nel fogliame mentre la sua larva si nutre di radici di piante giovani.

I coleotteri della vescica sono lunghi 3/8 di pollice e grigi. Masticano buchi nelle foglie causando la morte fogliare. Usa il piretro e coltiva in primavera per uccidere la larva.

Lo scarabeo con le foglie a margine giallo ha le ali bordate d’oro, ma il suo aspetto attraente cela il pericolo per le colture. Gli adulti e le larve mangiano le foglie di cavolfiore.

Usa metodi sicuri non tossici per trattare gli insetti nel cavolfiore per preservare il raccolto e preservarne la sicurezza alimentare. Oltre alla terra di diatomee, oli e saponi orticoli e raccolta manuale, il batterio naturale Bacillus thuringiensis è un controllo eccellente. Puoi anche acquistare nemici naturali sotto forma di nematodi e vespe utili.

Video: CHI MANGIA LA SALVIA

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: