Parassiti delle piante di aneto – Suggerimenti su come sbarazzarsi degli insetti sull’aneto

Come con la maggior parte delle erbe, l'aneto è abbastanza facile da curare ma ha la sua parte di parassiti delle piante di aneto. Scopri come sbarazzarsi di insetti in aneto e altre cure per le piante di aneto in questo articolo. Fai clic qui per maggiori informazioni.

Parassiti delle piante di aneto - Suggerimenti su come sbarazzarsi degli insetti sull'aneto

Delizioso per i pesci e un must per ogni amante che si rispetta, l’aneto (Anethum graveolens) è un’erba originaria del Mediterraneo. Come con la maggior parte delle erbe, l’aneto è abbastanza facile da curare ma ha la sua parte di parassiti delle piante di aneto. Continua a leggere per scoprire come eliminare gli insetti sull’aneto e altre cure per le piante di aneto.

Parassiti sulle piante di aneto

L’aneto non è infastidito da troppi parassiti. Detto questo, ci sono alcuni insetti frequenti che si divertono a banchettare con queste piante.

Afidi

Uno dei parassiti più comuni sulle piante di aneto sono gli afidi. Ciò non sorprende poiché gli afidi sembrano divertirsi sgranocchiando tutto. Alcuni afidi non sono un grosso problema, ma gli afidi tendono a moltiplicarsi rapidamente e possono quindi indebolire gravemente la pianta.

È interessante notare che potresti aver sentito che se hai piante attaccate, dovresti piantare aneto vicino a loro . L’aneto agisce come un magnete per gli afidi, attirandoli sull’erba e rimuovendo la minaccia da altre piante.

I parassiti afidi sulle piante di aneto di solito incontrano la loro caduta sotto forma di fiori dell’erba. I piccoli fiori sono un potente attrattore per le coccinelle e le coccinelle adorano semplicemente cenare sugli afidi. Se l’aneto è in fiore, il problema probabilmente si prenderà cura di se stesso. Altrimenti, puoi sempre comprare delle coccinelle e cospargerle sull’aneto infestato da afidi.

Bruchi e vermi

Un altro parassita delle piante di aneto è il verme prezzemolo. Questi bruchi diventeranno infine splendide farfalle nere a coda di rondine. Di solito non sono così abbondanti da distruggere l’aneto, ma se vuoi evitare qualsiasi danno, rimuovili semplicemente a mano.

Meno benigno, è il verme dell’esercito le cui giovani larve alimentano pesantemente il caos sul fogliame. Anche il wormworm si riproduce rapidamente, con 3-5 generazioni in un solo anno. Il controllo biologico del Bacillus thuringiensis può essere usato per parassitare le larve. Il controllo chimico per il giardiniere domestico è limitato nella sua utilità.

Le larve di Cutworm possono mangiare pulite attraverso gli steli lungo la linea del suolo. Questi parassiti sono attivi di notte ma possono essere visti quando il suolo è disturbato durante il giorno nella loro forma a C arricciata rivelatrice. Cutworms, una specie di afidi, come quasi tutto da mangiare.

Sono difficili da trattare. Rimuovere tutti i detriti vegetali dall’area post-raccolta o almeno due settimane prima del reimpianto. Usa collari di plastica o di alluminio attorno agli steli delle piante, scavati nel terreno per diversi pollici per impedire alle larve di recidere gli steli. Inoltre, diffondi la terra di diatomee attorno alla base delle piante che taglieranno i vermi se strisciano su di essa.

Altri parassiti dell’aneto

Altri parassiti meno comuni che colpiscono le piante di aneto includono cavallette, passeri di pomodoro, lumache e lumache.

Parassiti delle piante di aneto - Suggerimenti su come sbarazzarsi degli insetti sull'aneto

Cura delle piante di aneto e controllo dei parassiti

La cura delle piante di aneto è semplice ma vitale per la salute della pianta. Se l’aneto è in buona salute, in genere eliminare gli insetti sull’aneto non è indispensabile a meno che non vi sia una grave infestazione.

L’aneto prospera in una posizione soleggiata in un terreno ben drenante modificato con fertilizzante organico come il compost. Semina i semi all’inizio della primavera quando il terreno si è riscaldato. Pianta i semi appena sotto la superficie del terreno. Tieni la pianta regolarmente annaffiata.

Un aneto autoseminante annuale tornerà di anno in anno. I deliziosi fiori di pizzo gialli attireranno non solo le coccinelle, ma anche le vespe parassite, che attaccano tutti i tipi di bruchi. Tra questi due insetti predatori, l’aneto ha buone probabilità di trasformarlo in quei sottaceti fatti in casa.

Video: Come eliminare gli afidi dalle piante

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB