Peach Tree Winter Care – Suggerimenti per la protezione dei pesco in inverno

I pesco sono uno dei frutti invernali con nocciolo duro. La maggior parte delle varietà sono adatte per le zone USDA da 5 a 9, ma gli scatti a sorpresa si verificano nelle regioni più calde. La protezione dal freddo del pesco inizia con la selezione delle specie e il luogo di impianto. Questo articolo sarà di aiuto.

Peach Tree Winter Care - Suggerimenti per la protezione dei pesco in inverno

I peschi sono uno dei frutti invernali con nocciole meno resistenti. La maggior parte delle varietà perderà gemme e nuova crescita a -15 F. (-26 C.). tempo e può essere ucciso in -25 gradi Fahrenheit (-31 C.). Sono adatti per le zone dal 5 al 9 del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, ma nelle regioni più calde si verificano anche scatti a sorpresa. La protezione dal freddo del pesco è un esercizio manuale ma inizia anche con la selezione delle specie e la posizione della piantagione.

Alberi da pesca in inverno

La cura invernale del pesco inizia scegliendo una varietà di pesche classificata abbastanza resistente per il tuo clima. Un errore comune è quello di acquistare una pesca generica solo per scoprire che è solo resistente alla zona 9 e la tua zona è una 7. I peschi in inverno sono esposti a molte sollecitazioni. Scegli un sito sulla tua terra che non sia eccessivamente esposto a vento, inondazioni o esposizione al pieno sole invernale per evitare scottature invernali. Prepara un pesco per l’inverno con una buona alimentazione e acqua adeguata.

I pesco sono decidui, dormono e perdono le foglie in autunno. Uno dei periodi più comuni in cui si verificano lesioni invernali è in autunno, quando uno schiocco freddo precoce danneggia un albero che non è ancora dormiente. L’altro periodo in cui è prevedibile un danno è la primavera quando l’albero si sta svegliando e nuovi germogli vengono uccisi da un gelo tardivo.

La protezione preventiva dal freddo del pesco, o quella che viene chiamata protezione passiva, assicurerà che gli alberi siano difeso presto e bene in primavera.

Come preparare un pesco per l’inverno

La posizione della piantagione aiuta a fornire un microclima per l’albero che è meno dannoso. Ogni proprietà presenta cambiamenti nella topografia e nell’esposizione. Le piante sul lato est o nord possono evitare la bruciatura solare.

Anche dipingere i tronchi delle giovani piante esposte con una diluizione del 50% di vernice al lattice è uno scudo utile dai danni del sole invernale.

Evita di concimare il tuo pesco a fine stagione, che può ritardare la dormienza.

Pota in primavera e pacciamati intorno alla zona della radice della pianta entro ottobre, ma rimuovilo dal tronco ad aprile.

Posizionare l’albero su un pendio aiuta a evitare inondazioni e raggruppamenti che possono congelare e danneggiare l’apparato radicale della pianta.

Peach Tree Winter Care - Suggerimenti per la protezione dei pesco in inverno

Cura invernale del pesco

Proteggi i peschi durante l’inverno con un baldacchino funziona meglio su alberi più piccoli. La pratica prevede l’uso di coperture in polipropilene per brevi periodi. Costruire una struttura sopra il piccolo albero e legare la copertura può fornire protezione a breve termine. Anche l’uso di tela o coperte aiuterà a proteggere la nuova tenera crescita e le gemme da un congelamento durante la notte. Rimuovere la copertura durante il giorno in modo che la pianta possa ricevere sole e aria.

I coltivatori professionisti nelle situazioni di frutteto cospargono gli alberi con acqua quando le temperature scendono sotto i 45 gradi Fahrenheit (7 C.). Usano anche anti-traspiranti e regolatori della crescita per rallentare la rottura delle gemme, migliorare la dormienza e migliorare la resistenza al freddo delle gemme. Questo non è pratico per il coltivatore domestico, ma il vecchio trucco della coperta dovrebbe funzionare bene per proteggere i peschi durante l’inverno se lo applichi prima di un forte congelamento.

Video: ОТ АТЕИСТА К СВЯТОСТИ

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: