Perché la mia orchidea perde foglie – Cosa fare quando un’orchidea lascia cadere le foglie

La maggior parte delle orchidee tende a far cadere le foglie mentre producono una nuova crescita, e alcune potrebbero perdere alcune foglie dopo la fioritura. Se la perdita delle foglie è sostanziale o se le nuove foglie cadono, è tempo di fare un po 'di risoluzione dei problemi. Fai clic su questo articolo per sapere cosa fare.

Perché la mia orchidea perde foglie - Cosa fare quando un'orchidea lascia cadere le foglie

Perché l’orchidea sta perdendo foglie e come posso ripararla? La maggior parte delle orchidee tende a far cadere le foglie mentre producono una nuova crescita e alcune possono perdere alcune foglie dopo la fioritura. Se la perdita delle foglie è sostanziale o se le nuove foglie cadono, è tempo di fare un po ‘di risoluzione dei problemi. Continua a leggere per sapere cosa fare se l’orchidea sta lasciando cadere le foglie.

Perché la mia orchidea perde foglie - Cosa fare quando un'orchidea lascia cadere le foglie

Come risolvere la caduta delle foglie di orchidea

Prima di poter trattare eventuali problemi, avrai bisogno di un’idea sul possibili ragioni per far cadere le foglie di orchidea. Queste sono le cause più comuni:

Irrigazione impropria : Se le foglie di orchidea sono floppy e diventano gialle, la tua pianta potrebbe non ricevere abbastanza acqua. Diversi tipi di orchidee hanno requisiti idrici diversi. Ad esempio, le orchidee falene hanno bisogno di più acqua rispetto a Cattleyas.

Come regola generale, l’acqua quando il terreno di coltura si sente asciutto al tatto. Innaffia profondamente fino a quando l’acqua non attraversa il foro di drenaggio. Acqua a livello del suolo ed evitare di bagnare le foglie. Se possibile, utilizzare l’acqua piovana.

Fertilizzazione non corretta : La caduta delle foglie di orchidea può essere un segno di carenza di potassio o di fecondazione impropria. Nutri le orchidee regolarmente, usando un fertilizzante granulare o liquido formulato specificamente per le orchidee. Non utilizzare fertilizzante per piante d’appartamento standard. Innaffia sempre prima l’orchidea ed evita di applicare fertilizzante sul terreno asciutto.

Segui attentamente le raccomandazioni del produttore, specialmente se le indicazioni suggeriscono una soluzione diluita, perché un eccesso di alimentazione può produrre una pianta debole e esile e può bruciare le radici . Assicurati di nutrire meno durante i mesi invernali. Tieni presente che troppo poco fertilizzante è sempre meglio di troppo.

Malattie fungine o batteriche : Se l’orchidea fa cadere le foglie, la pianta potrebbe essere affetta da una malattia fungina o batterica. Il marciume della corona fungina è una comune malattia dell’orchidea che inizia con un leggero scolorimento alla base delle foglie. Le malattie batteriche, come la macchia batterica o la macchia marrone batterica, sono evidenziate da lesioni morbide e acquose sulle foglie. Le malattie possono diffondersi rapidamente.

Per evitare la caduta delle foglie di orchidea a causa di una malattia, rimuovere le foglie interessate il più presto possibile, utilizzando un coltello sterile o una lama di rasoio. Sposta la tua orchidea in un luogo in cui beneficia di una migliore circolazione dell’aria e temperature tra i 65 e gli 80 F. (18-26 C.). Applicare un fungicida o battericida ad ampio spettro secondo le raccomandazioni del produttore.

Video: Orchidea Phalaenopsis: come potarla una volta sfiorita

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB