Pianta di achillea in crescita: come coltivare achillea

Mentre spesso viene venduta come una pianta perenne a fioritura, la achillea è in realtà un'erba. La cura del millefoglio è così facile che la pianta è praticamente priva di cure. Dai un'occhiata a come piantare achillea e altro in questo articolo.

Pianta di achillea in crescita: come coltivare achillea

La pianta di achillea (Achillea millefolium) è una pianta erbacea perenne. Sia che tu decida di coltivare la achillea nelle tue aiuole o nel tuo orto, è ancora una bella aggiunta al tuo cortile. La cura del millefoglio è così facile che la pianta è praticamente priva di cure. Diamo un’occhiata a come piantare achillea e anche suggerimenti su come coltivare achillea.

Come piantare achillea

La achillea viene spesso propagata per divisione, quindi è probabile che tu ’ Comprerò il millefoglio come pianta. Distanzia le tue piante da 12 a 24 pollici di distanza se stai piantando più di una pianta di achillea.

Puoi anche iniziare la tua erba di achillea dal seme. Inizia i semi in casa circa 6-8 settimane prima della tua ultima data di gelo. Semina i semi in terriccio umido e normale. I semi dovrebbero essere appena coperti dal terriccio. Metti la pentola con i semi di achillea in un luogo soleggiato e caldo.

I semi dovrebbero germogliare in 14-21 giorni, a seconda delle condizioni. Puoi accelerare la germinazione coprendo la parte superiore della pentola con un involucro di plastica per mantenere l’umidità e il calore. Rimuovi l’involucro di plastica una volta che i semi sono germogliati.

Indipendentemente dal fatto che le tue piante di achillea siano coltivate da seme o acquistate come piante complete, vorrai piantarle in pieno sole. Prosperano in un’ampia varietà di terreni, ma funzionano meglio in terreni ben drenati. La pianta di achillea crescerà anche in terreni molto poveri e asciutti con terreno a bassa fertilità.

Alcune precauzioni dovrebbero essere prese quando si coltiva la achillea, poiché nelle giuste condizioni può diventare invasiva e quindi avrà bisogno di controllo.

Come coltivare la Achillea

Dopo aver piantato la Achillea, ha bisogno di poca cura. Non ha bisogno di essere fertilizzato e deve solo essere annaffiato durante i periodi di grave siccità.

Sebbene la achillea abbia bisogno di poche cure, è suscettibile di alcune malattie e parassiti. Più comunemente, le piante saranno colpite dalla muffa della botrite o dall’oidio. Entrambi appariranno come una copertura bianca in polvere sulle foglie. Entrambi possono essere trattati con un fungicida. Le piante di achillea sono anche occasionalmente colpite da cimici.

Pianta di achillea in crescita: come coltivare achillea

Uso dell’erba di achillea

La achillea ha molti usi come erba. È comunemente usato come erba medicinale in grado di curare l’emorragia di piccole ferite, muscoli gonfi o crampi, ridurre la febbre o aiutare a rilassarsi. Come con qualsiasi erba medicinale, l’erba achillea non dovrebbe essere presa senza prima consultare un medico.

Sul lato non medicinale, l’erba achillea è un astringente e fa un buon lavaggio del viso o shampoo.

Che tu cresca achillea come una pianta decorativa o un’erba, puoi essere sicuro che aggiungerà bellezza al tuo giardino. Poiché la cura di achillea è così facile, non hai nulla da perdere dando a questa antica erba un piccolo posto in una delle tue aiuole.

Video: Come e quando potare il rosmarino

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: