Piantare accanto all’acero giapponese: cosa sono buoni compagni per gli aceri giapponesi

Aggiungono eleganza a qualsiasi giardino quando piantati da soli, ma se stai cercando compagni per aceri giapponesi, avrai molte scelte. Leggi questo articolo per alcune idee su cosa piantare con gli aceri giapponesi.

Piantare accanto all'acero giapponese: cosa sono buoni compagni per gli aceri giapponesi

Gli aceri giapponesi (Acer palmatum) sono piccoli ornamentali di facile manutenzione con accattivanti colori autunnali. Aggiungono eleganza a qualsiasi giardino se piantati da soli, ma i compagni di acero giapponese possono migliorare ulteriormente la loro bellezza. Se stai cercando compagni per aceri giapponesi, avrai molte scelte. Continua a leggere per alcune idee su cosa piantare con gli aceri giapponesi.

Piantare accanto agli aceri giapponesi

Gli aceri giapponesi prosperano nelle zone di resistenza alle piante del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti da 6 a 9. Preferiscono il terreno acido . Quando stai cercando di selezionare i candidati per la semina accanto agli aceri giapponesi, prendi in considerazione solo le piante con gli stessi requisiti di crescita.

Le piante che amano i suoli acidi possono essere buone compagne di acero giapponesi. Potresti considerare di piantare begonie, rododendri o gardenie.

Le cultivar di begonia crescono felicemente nelle zone USDA da 6 a 11, producendo grandi fiori in una vasta gamma di colori. Le gardenie cresceranno nelle zone da 8 a 10, offrendo fogliame verde intenso e fiori profumati. Con i rododendri, hai migliaia di specie e cultivar tra cui scegliere.

Piantare accanto all'acero giapponese: cosa sono buoni compagni per gli aceri giapponesi

Cosa piantare con aceri giapponesi

Un’idea per i compagni per gli aceri giapponesi è altri alberi. Puoi mescolare diversi tipi di acero giapponese che hanno forme diverse e offrono diverse sfumature di fogliame. Ad esempio, prova a mescolare Acer palmatum, Acer palmatum var. dissectum e Acer japonicum per creare un giardino lussureggiante e attraente in estate e un delizioso display autunnale.

Potresti anche considerare di selezionare altri tipi di alberi, forse alberi che offrono motivi di colore contrastanti all’acero giapponese. Uno da considerare: alberi di corniolo. Questi piccoli alberi rimangono attraenti tutto l’anno con fiori primaverili, splendidi fogliame e interessanti sagome invernali. Varie conifere possono aiutare a creare un piacevole contrasto quando si fondono anche con aceri giapponesi.

Che dire degli altri compagni per gli aceri giapponesi? Se non vuoi distrarti dalla bellezza dell’acero giapponese, puoi selezionare semplici piante groundcover come compagni di acero giapponese. Il groundcover sempreverde aggiunge colore all’angolo del giardino in inverno, quando l’acero ha perso le sue foglie.

Ma le piante di groundcover non devono essere poco appariscenti. Prova la bava di pecora viola (Acaena inermis ‘ Purpurea ’) per una tappezzante drammatica. Cresce a 6 pollici di altezza e offre un fogliame viola brillante. Per la bellezza del groundcover tutto l’anno, seleziona le piante che crescono bene all’ombra. Questi includono piante a terra bassa come muschi, felci e aster.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: