Piantare cornioli ramoscello rosso – Come coltivare alberi di corniolo ramoscello rosso

Coltivare un corniolo ramoscello rosso è un ottimo modo per aggiungere un colore spettacolare al giardino d'inverno. Scopri come coltivare queste piante spettacolari in questo articolo. Fai clic qui per ulteriori informazioni.

Piantare cornioli ramoscello rosso - Come coltivare alberi di corniolo ramoscello rosso

Coltivare un ramoscello rosso è un ottimo modo per aggiungere un colore spettacolare al giardino d’inverno. Gli steli, che sono verdi in primavera e in estate, diventano rosso vivo quando il fogliame cade in autunno. L’arbusto produce fiori bianco-crema in primavera e bacche che maturano dal verde al bianco entro la fine dell’estate. Sia i frutti che i fiori sembrano buoni sullo sfondo scuro del fogliame, ma pallidi rispetto al brillante display invernale.

Coltivazione di un corniolo ramoscello rosso

Non confondere il corniolo ramoscello rosso alberi con altri alberi di corniolo. Mentre sia l’albero che l’arbusto appartengono al genere Cornus, i cornioli ramoscello rosso non crescono mai per diventare alberi. Esistono due specie di Cornus chiamate cornioli ramoscello rosso: corniolo tataro (C. alba) e corniolo Redosier (C. sericea). Le due specie sono molto simili.

Il corniolo ramoscello rosso è una di quelle piante dove è meglio di più. Sembrano fantastici se piantati in gruppi o come una siepe informale. Quando si piantano cornioli ramoscello rosso, dare loro molto spazio. Crescono fino a 8 piedi di altezza con una diffusione di 8 piedi. Il sovraffollamento incoraggia le malattie e causa fusti sottili meno attraenti.

Piantare cornioli ramoscello rosso - Come coltivare alberi di corniolo ramoscello rosso

Cura del corniolo ramoscello rosso

La cura del corniolo ramoscello rosso è minima tranne la potatura. La potatura annuale è essenziale per mantenere i colori brillanti dei ramoscelli. L’obiettivo principale della potatura dei cornioli ramoscello rosso è quello di rimuovere i vecchi steli che non mostrano più un buon colore invernale.

Rimuovere circa un terzo degli steli a livello del suolo ogni anno. Tagliare gli steli vecchi e deboli e quelli danneggiati, scoloriti o che crescono male. Questo metodo di potatura mantiene il colore brillante e l’arbusto vigoroso. Dopo l’assottigliamento puoi accorciare gli steli per controllare l’altezza se ti piace. Tagliare l’intero arbusto a 9 pollici dal suolo se diventa troppo cresciuto o fuori controllo. Questo è un buon modo per rinnovare rapidamente la pianta, ma lascia un punto nudo nel paesaggio fino a quando non ricresce.

Acqua settimanale in assenza di pioggia per i primi due mesi dopo aver piantato cornioli ramoscello rosso, e tagliare sull’acqua una volta stabilito l’arbusto. Gli arbusti maturi necessitano solo di annaffiature durante gli incantesimi secchi.

Nutri la pianta una volta all’anno con uno strato di compost o una spolverata di fertilizzante a lenta cessione sulla zona della radice.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB