Piante da fiore del giardino della pioggia – Come riempire di fiori un giardino della pioggia

Progettare un giardino della pioggia con piante che fioriscono lo rende sia utile che carino. Per alcuni suggerimenti e idee sui giardini pluviali in fiore, fare clic qui.

Piante da fiore del giardino della pioggia - Come riempire di fiori un giardino della pioggia

Un giardino pluviale è un modo utile e rispettoso dell’ambiente per controllare l’acqua e il deflusso delle tempeste nel tuo cortile o giardino. Piantane uno in una depressione o in un’area naturalmente bassa per assorbire più acqua, filtrarla e persino proteggere la tua casa dalle inondazioni. Progettare un giardino pluviale con fiori lo rende sia utile che carino.

Cos’è un giardino pluviale fiorito?

Un giardino pluviale fiorito è semplicemente un giardino pluviale che progetti con diverse specie fiorite in modo che ottieni fioriture attraenti durante la stagione di crescita. Più in generale un giardino pluviale è un letto o un’area strategicamente progettato che intrappola, filtra e controlla l’acqua piovana e l’acqua di deflusso.

Un giardino pluviale dovrebbe essere costituito da piante che possono assorbire molta acqua e dovrebbe essere posizionato dove il deflusso e la pioggia tendono a raccogliersi, i punti più bassi del tuo giardino. I vantaggi di un giardino pluviale includono la protezione della casa dalle inondazioni, il filtraggio degli inquinanti dal deflusso, la conservazione dell’acqua piovana e la fornitura di un ecosistema per la fauna selvatica.

Con i fiori, puoi attirare ancora più fauna selvatica e avere un giardino pluviale che è attraente.

Piante da fiore del giardino della pioggia - Come riempire di fiori un giardino della pioggia

Scegliere i fiori per i giardini pluviali

Anche se può sembrare che le piante acquatiche o palustri siano le migliori per i giardini pluviali, questo non è necessariamente vero. Hai bisogno di piante che prosperino in una varietà di condizioni, poiché il giardino andrà da inzuppato e allagato a secco per tutta la stagione. Le piante migliori sono autoctone. Hanno la migliore capacità di assorbire l’acqua piovana nel tuo ecosistema e di prosperare nelle condizioni locali.

Scegli piante perenni da fiore native della tua zona. Se non sei sicuro di quali piante siano native della tua zona, controlla con il tuo ufficio di estensione locale per alcuni suggerimenti. Alcune piante da fiore da giardino della pioggia da considerare, a seconda del tuo ecosistema locale, includono:

  • Iris bandiera blu: questo grazioso fiore perenne è originario delle zone paludose e dei prati umidi, quindi metti iris bandiera blu nella parte più bassa del tuo giardino pluviale dove si raccoglierà più acqua.
  • Joe Pye Weed: Non lasciarti ingannare dal nome. L’erba di Joe pye, una pianta perenne attraente, fornirà delicati fiori rosa.
  • Bluestar: Per gli Stati Uniti meridionali e centrali bluestar è un’ottima scelta per i giardini delle piogge che produce piccoli fiori a forma di stella.
  • Asclepiade di palude:   Metti nella palude euforbia, originaria degli stati orientali, per attirare le farfalle monarca.
  • Blu falso indaco: questa pianta perenne ha splendidi fiori blu e tollera bene la siccità. Metti un falso indaco blu nelle zone più alte del giardino delle piogge.
  • Arbusti:   Gli arbusti autoctoni che possono assorbire molta acqua nella depressione di un giardino pluviale e che fioriscono includono anche corniolo setoso, sambuco e chokecherry.
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB