Piante di bugle per tappeti: coltivazione di bugle Ajuga nel giardino

Quando stai cercando qualcosa di attraente da riempire rapidamente in una vasta area, allora non puoi davvero sbagliare con ajuga. Leggi qui per ottenere suggerimenti per coltivare il bugleweed ajuga in giardino.

Piante di bugle per tappeti: coltivazione di bugle Ajuga nel giardino

Quando stai cercando qualcosa di attraente da riempire rapidamente in una vasta area, allora puoi ’ t sbagliare con Ajuga (Ajuga reptans), noto anche come tappeto bugleweed. Questa pianta sempreverde strisciante si riempie rapidamente in aree vuote, soffocando le erbacce e aggiungendo eccezionale colore del fogliame e fioriture. È anche buono per il controllo dell’erosione.

I fiori di bugleweed sono normalmente da bluastri a viola ma possono anche essere trovati in bianco. E oltre al tradizionale fogliame verde, questa copertura del suolo può anche fornire al paesaggio splendide foglie color rame o viola, rendendolo perfetto per aggiungere interesse tutto l’anno. C’è anche una forma variegata disponibile.

Coltivazione Ajuga Bugleweed

La copertura del terreno Ajuga si diffonde attraverso i corridori e, come membro della famiglia della zecca, può sfuggire al controllo senza un’adeguata cura. Tuttavia, se collocato in posizioni strategiche, la sua rapida crescita e la sua caratteristica di formazione di tappeti possono fornire una copertura istantanea con poche piante. Un buon modo per mantenere questo gioiello nei limiti è racchiudendo i tuoi letti da giardino con bordi. Un altro modo, che ho trovato utile, è piantare piante di ajuga in un’area alquanto soleggiata.

L’Ajuga è in genere coltivata in luoghi ombrosi ma prospererà altrettanto bene al sole, anche se di più lentamente, rendendolo molto più facile da controllare. La pianta ama anche un terreno abbastanza umido ma è notevolmente adattabile e tollererà anche un po ‘di siccità.

Piante di bugle per tappeti: coltivazione di bugle Ajuga nel giardino

Cura delle piante di bugle per tappeti

Una volta stabilite, le piante di ajuga richiedono poca cura. A meno che non sia veramente secco, l’ajuga di solito può sostenersi con normali piogge e non c’è bisogno di concimare questa pianta. Naturalmente, se si trova al sole, potrebbe essere necessario annaffiarlo più spesso.

È auto-seeding, quindi se non vuoi alcun pop-up inaspettato, il deadheading sarebbe sicuramente di aiuto. La rimozione periodica di alcuni corridori può anche aiutare a mantenere questa copertura del terreno in linea. I corridori sono anche facili da reindirizzare. Basta sollevarli e puntarli nella giusta direzione e seguiranno. Puoi anche tagliare i corridori e ripiantarli altrove. In primavera potrebbe essere necessaria una divisione ogni pochi anni per prevenire il sovraffollamento e il marciume della corona.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB