Piante di sambuco coltivate in contenitore – Cura le bacche di sambuco in vaso

Le bacche di sambuco sono arbusti altamente ornamentali che producono bacche gustose. La maggior parte viene coltivata nel paesaggio ma è possibile coltivare bacche di sambuco in contenitori. Questo articolo spiega come prendersi cura dei cespugli di sambuco coltivati ​​in container.

Piante di sambuco coltivate in contenitore - Cura le bacche di sambuco in vaso

Le bacche di sambuco sono arbusti altamente ornamentali che producono gustose bacche alla fine dell’estate e all’inizio dell’autunno. La maggior parte viene coltivata nel paesaggio ma è possibile coltivare bacche di sambuco in contenitori. Questo articolo spiega come prendersi cura dei cespugli di sambuco coltivati ​​in contenitore.

Puoi coltivare un sambuco in una pentola?

Nel terreno, i cespugli di sambuco crescono in fitte masse simili a un boschetto, e nel tempo si sono diffusi per coprire una vasta area. Sebbene non siano una buona scelta per un piccolo balcone o patio, puoi coltivare bacche di sambuco come pianta in vaso se hai un grande contenitore e un sacco di spazio. Gli arbusti di sambuco in recipienti hanno radici confinate in modo che le piante non crescano grandi quanto farebbero nel terreno, ma avranno bisogno di una potatura severa in primavera per aiutare a controllare le dimensioni e mantenere le canne produttive.

L’anziano americano (Sambucus canadensis) è uno dei pochi arbusti fruttiferi che producono bene all’ombra. Originaria del Nord America orientale, è una scelta eccellente per i giardinieri che vogliono attirare la fauna selvatica. Alcune varietà crescono fino a 12 piedi di altezza, ma i tipi più corti che crescono non più di 4 piedi di altezza sono i migliori per i contenitori.

Scegli una pentola grande con diversi fori di drenaggio sul fondo. Riempi la pentola con terriccio ricco di sostanza organica. Le bacche di sambuco hanno bisogno di molta umidità e non sopravvivranno se si lascia asciugare il terreno. Vasi di grandi dimensioni e un mix di invasatura organicamente ricco possono ridurre la quantità di tempo che trascorri innaffiando la pianta.

Piante di sambuco coltivate in contenitore - Cura le bacche di sambuco in vaso

Cura del sambuco in vaso

Le bacche di sambuco coltivate in contenitore necessitano di potature gravi ogni anno nel tardo inverno o all’inizio della primavera per impedire loro di diventare troppo grandi per le loro pentole. Rimuovi le canne che cadono a terra, quelle rotte o danneggiate e quelle che si incrociano in modo da sfregarsi insieme. Rimuovere le canne tagliandole a livello del suolo.

Nel loro primo anno, le canne di sambuco producono un leggero raccolto di frutta. Le canne del secondo anno producono un raccolto pesante e diminuiscono nel terzo anno. Rimuovi tutte le canne del terzo anno e abbastanza canne del primo e del secondo anno per lasciare un totale di circa cinque canne nella pentola.

Il tardo inverno o l’inizio della primavera è anche il momento migliore per fertilizzare le bacche di sambuco. Scegli un fertilizzante a lenta cessione con un’analisi di 8-8-8 o 10-10-10 e segui le istruzioni per le piante in container. Fare attenzione a non danneggiare le radici vicino alla superficie quando si mescola il fertilizzante nel terreno.

Video: OLEOLITO DI IPERICO FATTO IN CASA DA BENEDETTA

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB