Piante in un’ondata di caldo: mantenere le piante in ondate di calore al meglio

È necessaria una cura speciale per le piante durante un'ondata di caldo e ci sono raccomandazioni per il giardinaggio in queste condizioni. Clicca qui per saperne di più.

Piante in un'ondata di caldo: mantenere le piante in ondate di calore al meglio

Il momento di prepararsi per la cura delle piante durante un’ondata di caldo è ben prima che colpisca. Detto questo, in questo giorno ed età di tempo incerto, anche le aree che non sono note per le alte temperature possono essere colpite da un’improvvisa ondata di caldo e i giardinieri possono ritrovarsi a fare il giardinaggio in un’ondata di caldo. È necessaria una cura speciale per le piante durante un’ondata di caldo e ci sono, in effetti, raccomandazioni per il giardinaggio in ondate di caldo.

Giardinaggio in ondate di calore

Uno strumento utile per aiutare a navigare nel giardinaggio in ondate di caldo è americano Società orticola. Hanno creato una mappa delle zone di calore contenente 12 zone negli Stati Uniti. Ogni zona indica il numero medio di giorni ogni anno in cui si verifica un evento di calore: quando le temperature superano 86 F. (30 C.), la temperatura in cui le piante iniziano a soffrire di calore.

Pianificazione di un giardino specifico per il tuo il clima è il modo migliore per combattere il giardinaggio in un’ondata di caldo. Mentre la mappa indicherà se dovresti piantare cultivar tolleranti al calore, non è una cura per tutti, specialmente se hai annuali teneri in crescita. Allora come ti prendi cura delle piante in un’ondata di caldo?

Inizia con piante sane. Le piante sane sono più in grado di tollerare il calore rispetto a quelle stressate dalla mancanza di irrigazione e nutrienti o indebolite da malattie e parassiti. Pianta in un terreno ben drenante, ricco di sostanze nutritive organiche e di facile irrigazione. Inoltre, pianta alla profondità corretta; radici troppo vicine alla superficie friggeranno durante un’ondata di caldo.

Piante in un'ondata di caldo: mantenere le piante in ondate di calore al meglio

Prendersi cura delle piante in un’ondata di caldo

Anche quando le tue piante sono nelle migliori condizioni possono esserlo in, hanno ancora bisogno di cure speciali per le piante durante un’ondata di caldo. Assicurati che siano annaffiati (acqua al mattino presto), pacciame intorno alle radici per mantenerle fresche e aiutare a trattenere l’umidità e fornire ombra. L’ombra può essere sotto forma di un telo ombreggiante, un vecchio lenzuolo o persino un ombrellone.

Nonostante i tuoi migliori sforzi per prendersi cura delle piante in un’ondata di caldo, alcune inevitabilmente falliranno. Ad esempio, i raccolti in condizioni climatiche fresche si abbatteranno. A volte, devi ridurre le perdite e ripiantare semplicemente con verdure resistenti al calore come fagioli, bietole o carote.

Le piante coltivate in contenitori richiedono un’attenzione speciale in più. Le piante coltivate in contenitori tendono ad asciugarsi più rapidamente di quelle in giardino, quindi un’attenzione particolare all’irrigazione è fondamentale. Anche la pacciamatura attorno alle radici aiuterà a mantenerle fresche. Inoltre, se possibile, sposta il contenitore in un’area ombreggiata o semiombreggiata. Se non hai questa opzione, considera di fornire ombra con un telo ombreggiante o simile.

Video: PROTEGGERE LE PIANTE DAL FREDDO CON UN METODO SEMPLICE ED ECONOMICO

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB