Piante per la mia camera da letto – Suggerimenti sulle piante d’appartamento in crescita nelle camere da letto

Piante per la mia camera da letto - Suggerimenti sulle piante d'appartamento in crescita nelle camere da letto

Per generazioni ci hanno detto che le piante d’appartamento sono buone per la casa perché assorbono l’anidride carbonica e rilasciano ossigeno nell’aria. Mentre questo è vero, la maggior parte delle piante fa questo mentre sono fotosintesi. Nuovi studi hanno scoperto che durante il giorno molte piante assorbono l’anidride carbonica e rilasciano ossigeno, ma di notte fanno il contrario: assumono ossigeno e rilasciano anidride carbonica come schema di sonno o riposo. Con l’apnea del sonno una tale preoccupazione in questi giorni, molte persone potrebbero chiedersi è sicuro di coltivare piante in camera da letto? Continua a leggere per la risposta.

Crescere piante d’appartamento nelle camere

Mentre molte piante rilasciano anidride carbonica, non ossigeno, di notte, avere alcune piante nella camera da letto non rilascia abbastanza anidride carbonica da essere dannoso a tutti. Inoltre, non tutte le piante rilasciano anidride carbonica durante la notte. Alcuni rilasciano ancora ossigeno anche quando non sono in corso di fotosintesi.

Inoltre, alcune piante filtrano anche l’aria nociva dalla formaldeide, dal benzene e dagli allergeni, migliorando la qualità dell’aria nelle nostre case. Alcune piante rilasciano anche oli essenziali rilassanti e tranquillanti che ci aiutano ad addormentarci più velocemente e dormono profondamente, rendendoli piante d’appartamento eccellenti per la camera da letto. Con una corretta selezione delle piante, le piante d’appartamento in crescita nelle camere sono perfettamente sicure.

Piante per la mia camera da letto

Di seguito sono riportati i migliori impianti per la qualità dell’aria delle camere da letto, insieme ai loro benefici e alle crescenti esigenze:

Snake Plant ( Sansevieria trifasciata ) – Le piante di serpente rilasciano ossigeno nell’aria giorno o notte. Crescerà in livelli di luce bassi o brillanti e ha esigenze di irrigazione molto basse.

Peace Lily ( Spathiphyllum ) – I gigli di pace filtrano formaldeide e benzene dal aria. Aumentano anche l’umidità nelle stanze in cui sono collocati, il che può aiutare con le comuni malattie invernali. Le piante del giglio di pace crescono in condizioni di luce da bassa a intensa, ma necessitano di annaffiature regolari.

Piante di ragni ( Chlorophytum comosum ) – Le piante ragno filtrano la formaldeide dall’aria. Crescono in livelli di luce medio bassi e richiedono irrigazione regolare.

Aloe Vera ( Aloe barbadensis ) – L’aloe vera rilascia ossigeno in aria per tutto il tempo , giorno o notte. Cresceranno in luce da bassa a intensa. Come succulente, hanno bisogno di acqua bassa.

Gerbera Daisy ( Gerbera jamesonii ) – Normalmente non viene considerata una pianta d’appartamento, le margherite Gerbera rilasciano ossigeno nel aria tutto il tempo. Richiedono luce da media a intensa e irrigazione regolare.

Ivy inglese ( Hedera helix ) – L’edera inglese filtra dall’aria molti allergeni domestici. Richiedono luce da bassa a intensa e necessitano di annaffiature regolari. Uno dei lati negativi, possono essere dannosi se masticati da animali domestici o bambini piccoli.

Alcune altre piante d’appartamento comuni per la camera da letto sono:

  • Fiddle Fiddle
  • Vite punta di freccia
  • Paletta da salotto
  • Pothos
  • Philodendron
  • Albero di gomma
  • Impianto ZZ

Le piante che vengono spesso coltivate nella camera da letto per i loro oli essenziali calmanti e che inducono il sonno sono:

  • Gelsomino
  • Lavanda
  • Rosmarino
  • Valeriana
  • Gardenia

Piante per la mia camera da letto - Suggerimenti sulle piante d'appartamento in crescita nelle camere da letto

Video: Come curare le piante grasse in casa

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: