Piante spaziali per l’ufficio di lavoro: piante d’appartamento per un ufficio a casa

Avere piante vive nel tuo ufficio a casa può rendere le giornate più piacevoli, migliorare il tuo umore e aumentare la tua produttività. Fai clic qui per alcuni suggerimenti per le piante da ufficio.

Piante spaziali per l'ufficio di lavoro: piante d'appartamento per un ufficio a casa

Se lavori a casa, potresti voler utilizzare le piante per ravvivare uno spazio di lavoro blando. Avere piante viventi nel tuo ufficio a casa può rendere le giornate più piacevoli, migliorare il tuo umore e aumentare la tua produttività. Continua a leggere per suggerimenti sulle piante da ufficio da considerare.

Piante da appartamento per uffici domestici

La scelta di piante per gli spazi di lavoro nella tua casa è simile a quella di qualsiasi pianta d’appartamento che hai.

Considera le condizioni di crescita, come la luce e lo spazio disponibili, quando scegli piante d’appartamento per un ufficio domestico. In generale, le piante per gli spazi di lavoro sono relativamente compatte, ma in casa va bene quasi tutto. La maggior parte richiede poca cura e tollera la negligenza occasionale.

Ecco alcuni suggerimenti per le piante da ufficio a casa.

  • Pothos(Epipremnum): una pianta da ufficio popolare per una buona ragione. È una bella pianta a crescita rapida che cade con grazia da cesti appesi o scaffali alti. Pothos tollera sia angoli ombrosi che finestre soleggiate. Gli piace essere annaffiato ogni pochi giorni, ma sopravvive a un occasionale periodo di siccità. &Nbsp;
  • Edera inglese(Hedera helix): richiede pochissima attenzione una volta che le radici sono stabilite. Sebbene l’edera inglese sia buona per gli uffici freschi e climatizzati e prospera con luce filtrata da luce intensa a scarsa illuminazione, questa pianta boschiva non si comporta bene con luce solare diretta e intensa o sbalzi di temperatura drammatici.
  • Pianta ZZ(Zamioculcas zamiifolia): questa pianta è apprezzata per le sue foglie verde scuro lucide. Super resistente, preferisce una luce da moderata a intensa ma tollera le lampadine a luce scarsa o fluorescenti. Anche i periodi di siccità vanno bene ma, idealmente, le piante ZZ dovrebbero essere annaffiate quando i due pollici superiori (5 cm) di miscela per invasatura si sentono asciutti al tatto. &Nbsp;
  • Pianta serpente(Sansevieria): nota anche come lingua della suocera, questa è una pianta caratteristica con foglie rigide e dritte. La pianta può resistere a lungo senza acqua e, di regola, l’irrigazione mensile è abbondante. La pianta del serpente, che tollera sia il calore che l’aria condizionata, è una buona scelta per un angolo ombreggiato. &Nbsp;
  • Rex begonia(Begonia rex cultorum): una pianta esotica e colorata che è sorprendentemente facile da coltivare. Anche se occasionalmente potresti essere premiato con una bella fioritura, la begonia rex è apprezzata per il suo fogliame interessante. Sebbene non apprezzi la luce intensa, ha bisogno di una luce indiretta moderata o intensa per far risaltare i colori audaci delle foglie. Innaffia solo quando il terreno è asciutto al tatto.
  • Cactus: Il cactus, così come le altre piante grasse, è sempre una delle migliori piante da ufficio. Scegli tra una vasta gamma di colori, forme e dimensioni, quindi innaffia con parsimonia. Assicurati che il cactus riceva molta luce solare diretta.

Questi, ovviamente, sono solo suggerimenti. A seconda dello spazio disponibile, delle condizioni interne e delle preferenze personali, potresti persino includere un albero in vaso o un’altra pianta da pavimento di grandi dimensioni, come agrumi, pianta della gomma, palma da salotto e dracaena.

Piante spaziali per l'ufficio di lavoro: piante d'appartamento per un ufficio a casa

Suggerimenti per la crescita di piante da ufficio

Se la luce è limitata, potresti voler investire in un desktop di piccole dimensioni. (Alcuni addirittura si collegano alla porta USB del computer).

La maggior parte delle piante da ufficio da casa beneficia di un’alimentazione leggera durante la primavera e l’estate. Se sei impegnato o smemorato, un fertilizzante a lento rilascio fornirà i nutrienti gradualmente per tre mesi o più, a seconda del tipo.

Video: 7 piante benefiche da appartamento che ti fanno stare meglio

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB