Portare gli impatiens all’interno – puoi coltivare gli impatiens all’interno

Prontamente disponibili nei centri di giardinaggio e nei vivai, gli impatiens sono facili da trovare che le piante da fiore prosperano in luoghi ombrosi. A causa di ciò, gli impatiens sono anche ottimi candidati per la cultura del contenitore al chiuso durante l'inverno. Fai clic qui per saperne di più.

Portare gli impatiens all'interno - puoi coltivare gli impatiens all'interno

Gli impatiens sono stati a lungo una delle aggiunte più comuni alle piantagioni paesaggistiche e alle aiuole annuali. Prontamente disponibili nei garden center e nei vivai, queste piante da fiore facili da trovare prosperano in luoghi ombrosi. A causa di ciò, gli impatiens sono anche ottimi candidati per la cultura del contenitore al chiuso durante l’inverno. Continua a leggere per saperne di più sulla cura delle piante di impatiens al coperto.

Puoi coltivare gli impatiens al chiuso?

Anche se più comunemente coltivati ​​come tenera pianta da lettiera annuale a causa della loro incapacità di tollerare il gelo, impatiens piante che sono stati portati in casa possono essere coltivati ​​facilmente e in modo affidabile durante i mesi invernali. Questo processo relativamente semplice offrirà ai giardinieri una crescita rigogliosa e fioriture durante i periodi più freddi dell’anno.

Portare gli impatiens all'interno - puoi coltivare gli impatiens all'interno

Come coltivare gli impatiens come pianta da appartamento

Il primo passo nel processo di crescita di questi le piante al chiuso portano impatiens all’interno. Se gli impatiens all’aperto sono stati coltivati ​​in un contenitore per tutta l’estate, quelle piante possono essere ritagliate delicatamente indietro e poi spostate al chiuso. Se le piante di impatiens sono state coltivate in giardino, la soluzione più semplice è prendere talee di impatiens durante la fine dell’estate.

Per prendere talee di impatiens, è sufficiente rimuovere una parte dello stelo di circa 15 cm di lunghezza . Rimuovere tutti tranne uno o due set di congedo dalla parte inferiore del taglio. Posizionare il taglio in un terreno di coltura ben drenante. Assicurarsi che la miscela rimanga umida. Dopo alcune settimane, le radici si saranno sviluppate e i coltivatori potranno trapiantare in un nuovo contenitore al chiuso. Poiché è noto che gli impatiens si radicano abbastanza facilmente, l’uso dell’ormone radicale non è necessario.

Una volta che le piante sono state portate in casa e piantate in un contenitore ben drenante, una chiave essenziale per il successo è la selezione di un posizione di crescita ottimale. Mentre sono in qualche modo tolleranti alle condizioni di scarsa illuminazione, la mancanza di luce solare durante i mesi invernali può influire negativamente sulla crescita di impatiens. Per questo motivo, è importante posizionare il contenitore in una posizione soleggiata esposta a sud. I giardinieri che non sono in grado di fornire condizioni di luce adeguate possono anche avere successo utilizzando luci di coltivazione supplementari.

Gli impatiens delle piante da appartamento crescono meglio quando le temperature non possono scendere al di sotto di 55 F. (13 C.). Ciò garantirà condizioni di crescita costanti che favoriscono la fioritura durante l’inverno. Durante tutto il periodo di crescita, le piante dovrebbero essere costantemente umide, assicurandosi di evitare il terreno inondato e il potenziale di putrefazione delle radici.

Infine, le piante potrebbero aver bisogno di appannamento occasionale quando l’umidità è bassa. Se adeguatamente curato, il processo di crescita degli impatiens in ambienti chiusi può premiare i giardinieri con continue raffiche di colore fino all’arrivo della primavera nella stagione di crescita successiva.

Video: Come coltivare la dalia? Ecco alcuni consigli utili

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: