Posa del tappeto erboso falso: consigli su come posare un prato artificiale

Posa del tappeto erboso falso: consigli su come posare un prato artificiale

Cos’è l’erba artificiale? È un ottimo modo per mantenere un prato dall’aspetto sano senza irrigazione. Con un’installazione unica, si evitano tutti i costi futuri e le seccature di irrigazione e diserbo. E hai la garanzia che il tuo prato sarà bello a prescindere da cosa. Continua a leggere per ulteriori informazioni sull’installazione di erba artificiale.

Installazione di un prato artificiale

La prima cosa che vuoi è un’area chiara e di livello. Rimuovere qualsiasi erba o vegetazione esistente, nonché 3-4 pollici di terreno vegetale. Fai leva su tutte le rocce che potresti trovare e rimuovi o tappi eventuali teste di irrigatori nell’area.

Applica uno strato di base di? “Di pietrisco per una stabilità duratura. Compatta e liscia il tuo strato di base con una piastra o un rullo vibrante. Dare alla zona un leggero grado, in pendenza lontano da casa tua per migliorare il drenaggio.

Successivamente, spruzzare un diserbante e stendere una barriera di tessuto erbaccia. Ora la tua area è pronta per l’installazione artificiale del prato. Assicurati che l’area sia completamente asciutta prima di procedere.

Informazioni per l’installazione di erba artificiale

Ora è il momento di installarla. L’erba artificiale viene solitamente venduta e consegnata in rotoli. Srotolare l’erba e lasciarla a terra per almeno due ore o durante la notte. Questo processo di acclimatazione consente al tappeto erboso di depositarsi e previene la formazione di pieghe in futuro. Rende anche più facile piegare e lavorare con

Una volta ambientato, posizionalo approssimativamente nel layout desiderato, lasciando qualche centimetro di margine su ogni lato. Noterai una grana sul tappeto erboso – assicurati che fluisca nella stessa direzione su ogni pezzo. Ciò renderà le cuciture meno evidenti. Dovresti anche puntare la grana in modo che fluisca nella direzione più spesso vista, poiché questa è la direzione dalla quale sembra migliore.

Una volta che sei soddisfatto del posizionamento, inizia a fissare il tappeto erboso con chiodi o graffette panoramiche. In luoghi in cui due strati di erba si sovrappongono, tagliali in modo che si incontrino a filo l’uno con l’altro. Quindi ripiegare entrambi i lati e posizionare una striscia di materiale di giunzione lungo lo spazio in cui si incontrano. Applicare un adesivo resistente agli agenti atmosferici al materiale e piegare le sezioni di erba su di esso. Proteggi entrambi i lati con chiodi o graffette.

Taglia i bordi del tappeto erboso alla forma che desideri. Per mantenere il tappeto erboso in posizione, stendere un bordo decorativo attorno all’esterno o fissarlo con picchetti ogni 12 pollici. Infine, riempire il tappeto erboso per dargli peso e tenere le lame in posizione verticale. Usando uno spargitore di gocce, depositare il riempimento in entrata della propria scelta in modo uniforme sull’area fino a quando non è visibile da ½ “a ¾” di erba. Spruzzare l’intera area con acqua per regolare il riempimento.

Posa del tappeto erboso falso: consigli su come posare un prato artificiale

Video: Come posare l’Erba Sintetica. Guida completa in 4 Step.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: