Posso coltivare la camomilla al chiuso: consigli per coltivare la camomilla al chiuso

Mentre prospererà all'aperto, anche la camomilla crescerà molto bene in casa in una pentola. Ulteriori informazioni su come coltivare la camomilla in ambienti chiusi utilizzando le informazioni contenute in questo articolo. Fai clic qui per ulteriori informazioni.

Posso coltivare la camomilla al chiuso: consigli per coltivare la camomilla al chiuso

La camomilla è un’erba fantastica da coltivare. Il suo fogliame e i fiori sono luminosi, la sua fragranza è dolce e il tè che può essere preparato dalle foglie è rilassante e facile da preparare. Mentre prospererà all’aperto, anche la camomilla crescerà molto bene in casa in una pentola. Continua a leggere per saperne di più su come coltivare la camomilla al chiuso.

Come coltivare la camomilla al chiuso

Una delle cose migliori sulla coltivazione della camomilla in casa è che può essere piantata in inverno. Richiede solo quattro ore di luce al giorno, la tua camomilla andrà bene purché abbia una macchia da una finestra esposta a sud. Probabilmente non crescerà più in alto di 25 cm, ma la pianta sarà ancora sana e i fiori profumati.

Semina i semi di camomilla direttamente nel terreno. Puoi avviarli in piccoli semi per iniziare e trapiantarli, oppure iniziarli nel loro ultimo vaso. Scegli una pentola che abbia un diametro di almeno 30 cm e abbia un buon drenaggio.

Bagna il terriccio in modo che sia umido ma non fradicio, e premi i semi sulla superficie del terreno in modo che sono ancora visibili – i semi di camomilla hanno bisogno di luce per germogliare. I semi germineranno meglio a una temperatura di 68 F. (20 C.), quindi se la tua casa è fredda, posizionali su un tappetino riscaldante o vicino a un radiatore. Dovrebbero germogliare in circa due settimane. Dopo aver sviluppato la seconda serie di foglie vere, trapiantale se hanno iniziato con un antipasto di semi o assottigliandole a una ogni 2 pollici (5 cm) se hanno iniziato in una pentola grande.

Posso coltivare la camomilla al chiuso: consigli per coltivare la camomilla al chiuso

Cura della camomilla all’interno

La cura della camomilla all’interno è facile. Il vaso dovrebbe essere tenuto vicino a una finestra esposta a sud. Il terreno deve essere mantenuto umido ma non eccessivamente bagnato; l’irrigazione una volta alla settimana dovrebbe essere sufficiente. Dopo 60 a 90 giorni, la pianta dovrebbe essere pronta per essere raccolta per il tè.

Video: la semina in semenzaio

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: