Potatura del mandorlo – Scopri quando e come potare Mandorli Potatura del mandorlo – Scopri quando e come potare i mandorli

Nel caso delle mandorle, è stato dimostrato che ripetuti anni di potatura riducono i raccolti , qualcosa che nessun sano coltivatore commerciale desidera. Questo non vuol dire che NON è raccomandata la potatura, lasciandoci con la domanda su quando potare un mandorlo? Scoprilo qui.

Potatura del mandorlo - Scopri quando e come potare Mandorli Potatura del mandorlo - Scopri quando e come potare i mandorli

Gli alberi da frutto e dado dovrebbero essere potati ogni anno, giusto? La maggior parte di noi pensa che questi alberi dovrebbero essere potati ogni anno, ma nel caso delle mandorle, è stato dimostrato che ripetuti anni di potatura riducono i raccolti, cosa che nessun coltivatore commerciale sano dovrebbe desiderare. Questo non vuol dire che NON è raccomandata la potatura, lasciandoci con la domanda su quando potare un mandorlo?

Quando potare un mandorlo

Esistono due tipi base di potatura tagli, tagli di assottigliamento e tagli di intestazione. L’assottigliamento taglia gli arti gravi nel punto di origine dell’arto genitore mentre i tagli di intestazione rimuovono solo una parte di un ramo esistente. Il diradamento taglia i baldacchini aperti e assottigliati e controlla l’altezza dell’albero. I tagli delle intestazioni rimuovono le gemme concentrate sulle punte dei germogli che, a loro volta, stimolano altre gemme.

La potatura del mandorlo più importante dovrebbe avvenire dopo la prima stagione di crescita in cui viene effettuata la selezione dell’impalcatura primaria.

  • Seleziona rami dritti con angoli ampi, in quanto sono gli arti più forti.
  • Scegli 3-4 di questi ponteggi primari per rimanere sull’albero e potare rami e rami morti, spezzati che crescono verso il centro dell’albero.
  • Inoltre, elimina tutti gli arti trasversali.

Tieni d’occhio l’albero mentre lo modelli. L’obiettivo durante la potatura dei mandorli in questo momento è quello di creare una forma aperta e verso l’alto.

Potatura del mandorlo - Scopri quando e come potare Mandorli Potatura del mandorlo - Scopri quando e come potare i mandorli

Come potare i mandorli negli anni successivi

La potatura dei mandorli dovrebbe aver luogo di nuovo quando l’albero è dormiente nella sua seconda stagione di crescita. In questo momento, l’albero avrà probabilmente diversi rami laterali. Due per ramo dovrebbero essere etichettati per rimanere e diventare impalcature secondarie. Un’impalcatura secondaria formerà una forma a “Y” dall’arto dell’impalcatura primaria.

Rimuovere eventuali rami inferiori che potrebbero interferire con l’irrigazione o la spruzzatura. Elimina tutti i germogli o i rami che crescono attraverso il centro dell’albero per consentire una maggiore penetrazione dell’aria e della luce. Rimuovere anche i germogli d’acqua in eccesso (crescita della ventosa) in questo momento. Inoltre, rimuovi i rami secondari angolati stretti quando il mandorlo pota gli alberi del secondo anno.

Nel terzo e quarto anno, l’albero avrà primarie, secondarie e terziarie che possono rimanere sull’albero e crescere. Formano il robusto ponteggio. Durante la terza e la quarta stagione di crescita, la potatura si basa meno sulla creazione di strutture o ritardando le dimensioni e più sulla potatura di manutenzione. Ciò include la rimozione di arti rotti, morti o malati e quelli che attraversano il ponteggio esistente.

Successivamente verrà seguito un approccio di potatura continuo simile a quello del terzo e del quarto anno. La potatura dovrebbe essere minima, rimuovendo solo rami morti, malati o rotti, germogli d’acqua e ovviamente arti dirompenti – quelli che impediscono la circolazione dell’aria o della luce attraverso il baldacchino.

Video: 7 ESEMPI DI POTATURA SUL CAMPO

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: