Potatura dell’albero di cassia: come e quando tagliare gli alberi di cassia

La potatura degli alberi di cassia aiuta a rafforzare la loro struttura e li mantiene puliti. Ulteriori informazioni sulla potatura di questi alberi nel seguente articolo. Fai clic qui per ulteriori informazioni.

Potatura dell'albero di cassia: come e quando tagliare gli alberi di cassia

Gli alberi di cassia sono anche chiamati brushbrush, ed è facile capire perché. Alla fine dell’estate, i fiori giallo oro che pendono dai rami in lunghi grappoli ricordano le candele. Questo grande arbusto o piccolo albero che si diffonde rende una grande pianta d’accento contenitore che sembra fantastica su patii e ingressi vicini. Puoi anche usarlo come esemplare o albero da prato. La potatura degli alberi di cassia aiuta a rafforzare la struttura e la mantiene pulita.

Quando tagliare gli alberi di cassia

Pota gli alberi di cassia al momento della semina solo se necessario per rimuovere i rami morti e malati e quelli che attraversano e strofinare l’uno contro l’altro. Lo sfregamento provoca ferite che possono fornire punti di ingresso per insetti e organismi patogeni.

Gli alberi di cassia vengono normalmente potati alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera. La potatura precoce dà all’arbusto un sacco di tempo per formare i germogli che fioriranno a fine estate. Fai la prima potatura strutturale la prima primavera dopo la semina. L’inizio della primavera è anche un buon momento per pizzicare le punte di una nuova crescita per incoraggiare più germogli e fiori laterali.

Potatura dell'albero di cassia: come e quando tagliare gli alberi di cassia

Come potare gli alberi di Cassia

La potatura degli alberi di Cassia inizia rimuovendo i morti e rami malati. Se stai rimuovendo solo una parte di un ramo, fai il taglio di un quarto di pollice sopra una gemma o un ramoscello. I nuovi steli cresceranno nella direzione del bocciolo o del ramoscello, quindi scegli attentamente il sito. Tagliare i rami malati e danneggiati diversi centimetri sotto il danno. Se il legno nella sezione trasversale del taglio è scuro o scolorito, tagliare un po ‘più in basso lo stelo.

Quando si pota la struttura, rimuovere i rami che sparano verso l’alto e lasciare quelli che hanno un inguine largo tra il ramo e il tronco. Quando si rimuove un ramo, eseguire un taglio netto a filo del tronco. Non lasciare mai un lungo troncone.

La rimozione delle punte di una nuova crescita incoraggia più nuovi rami e fiori. Togli le punte degli steli, tagliando appena sopra l’ultima gemma sul ramo. Poiché i fiori si formano su una nuova crescita, otterrai più fiori man mano che si formano i nuovi germogli.

Video: Potatura melo, per principianti.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB