Potete compostare piume di uccello: come compostare le piume in modo sicuro

Potete compostare piume di uccello: come compostare le piume in modo sicuro

Il compostaggio è un processo straordinario. Dato abbastanza tempo, le cose che potresti considerare “spazzatura” possono essere trasformate in oro puro per il tuo giardino. Tutti abbiamo sentito parlare di scarti di compostaggio e letame, ma una compostabile a cui non si può pensare subito è quella di piume di uccello. Continua a leggere per saperne di più sull’aggiunta di piume alle pile di compost.

Come compattare le piume in sicurezza

Puoi compostare piume di uccello? È assolutamente possibile. In realtà, le piume sono tra i materiali di compostaggio più ricchi di azoto in circolazione. Gli oggetti compostabili sono generalmente suddivisi in due categorie: marroni e verdi.

  • I marroni sono ricchi di carbonio e includono cose come foglie morte, prodotti di carta e paglia.
  • I verdi sono ricchi in azoto e include cose come fondi di caffè, peeling di verdure e, naturalmente, piume.

Sia il marrone che il verde sono essenziali per un buon compost, e se ti senti troppo pesante per uno, è una buona idea compensare con molti altri. Le piume di compostaggio sono un ottimo modo per aumentare il contenuto di azoto perché sono molto efficienti e spesso gratuite.

Piume di compostaggio

Il primo passo per aggiungere piume al compost è trovare una fonte di piume. Se sei abbastanza fortunato da tenere le galline nel cortile, avrai un rifornimento costante di penne che perdono naturalmente ogni giorno.

Se non lo fai, prova a girare verso i cuscini. I vecchi cuscini tristi che hanno perso la loro energia possono essere aperti e svuotati. Se puoi, prova a trovare una fabbrica che faccia cadere i prodotti – possono essere persuasi a darti le penne rimanenti gratuitamente.

Le penne degli uccelli nel compost si abbattono abbastanza facilmente – dovrebbero crollare totalmente dentro solo un pochi mesi. L’unico vero pericolo è il vento. Assicurati di aggiungere le piume in un giorno senza vento e coprirle con del materiale più pesante una volta che le hai aggiunte per evitare che soffino ovunque. Puoi anche immergerli in acqua per un giorno prima di pesarli entrambi e avviare il processo di decomposizione.

Nota : Non usare il compost a piume d’uccello che hai trovato casualmente semplicemente sdraiati senza sapere la fonte, in quanto potrebbero essere contaminati da specie di uccelli malati o malati.

Potete compostare piume di uccello: come compostare le piume in modo sicuro

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB