Preparare le erbe per l’inverno – Come svernare le erbacce domestiche

Se sei preoccupato di svernare il tuo orto, il primo passo è determinare la resistenza al freddo della tua pianta e conoscere la tua zona di coltivazione USDA. Grazie a queste informazioni di base, puoi facilmente imparare a svernare le erbe. Clicca qui per maggiori informazioni.

Preparare le erbe per l'inverno - Come svernare le erbacce domestiche

Come svernare le erbe? Questa è una domanda difficile perché le piante erbacee variano ampiamente nella loro resistenza al freddo. Alcune erbe perenni sopravviveranno agli inverni molto freddi con una protezione minima, mentre le tenere piante perenni potrebbero non sopravvivere al primo gelo duro. Se sei preoccupato per l’inverno del tuo orto, il primo passo è utilizzare il tuo motore di ricerca Internet preferito e determinare la resistenza al freddo della tua pianta ed essere sicuro di conoscere la tua zona di coltivazione USDA. Grazie a queste informazioni di base, puoi facilmente imparare a svernare le erbe.

Preparare le erbe per l'inverno - Come svernare le erbacce domestiche

Winterize Home Herb Gardens

Di seguito sono riportati alcuni passaggi generali che puoi prendere per preparare le erbe per l’inverno.

Fertilizzanti – Non concimare mai l’orto dopo agosto. Fertilizzare le erbe a fine stagione favorirà una nuova crescita tenera che potrebbe non sopravvivere all’inverno.

Annaffiatura – Le piante acquatiche durante la fine dell’estate e l’autunno, poiché le piante stressate dalla siccità sono più sensibili al freddo danni meteorologici. Se l’inverno è secco, le piante beneficiano di un’irrigazione occasionale (quando il terreno non è ghiacciato).

Erbe svernanti che sono perenni – Molte erbe perenni sono resistenti all’inverno. Alcuni di questi includono:

  • Erba cipollina
  • Timo
  • Menta
  • Finocchio
  • Origano
  • Lavanda

Nella maggior parte dei climi, queste piante necessitano solo di una buona potatura, fino a un’altezza di 4-6 pollici, dopo i primi congelamenti duri. Tuttavia, anche le piante robuste beneficiano di uno strato di pacciame in climi al di sotto della zona di resistenza alle piante dell’USDA 5. Applicare uno strato di pacciame da 3-6 pollici, come foglie tritate, paglia, aghi di pino o pacciame di corteccia, ma non applicare il pacciame fino a dopo il primo congelamento duro perché potresti danneggiare la pianta. Assicurati di rimuovere il pacciame poco dopo la comparsa di una nuova crescita in primavera.

Alcune erbe perenni, come rosmarino, alloro e verbena di limone, hanno bisogno di un piccolo aiuto extra durante i mesi invernali. Tagliare le piante quasi a terra dopo il primo gelo duro, quindi coprire le piante con il terreno e riempire il terreno con 4-6 pollici di pacciame. Uno strato di rami sempreverdi proteggerà anche le erbe perenni da venti rigidi e secchi.

Sverniciando le piante perenni tenere o le erbe annuali – Alcune piante perenni potrebbero non sopravvivere agli inverni freddi, a seconda della particolare zona di coltivazione. Ad esempio, il rosmarino tollera gli inverni nella zona di resistenza 7 dell’USDA e possibilmente nella zona 6 con una buona protezione. Il rosmarino è relativamente difficile da coltivare al chiuso, ma potresti volerlo potenziare e provarlo. Il rosmarino necessita di temperature fresche, luce solare intensa e terreno tenuto leggermente umido.

Le erbe annuali, come aneto e coriandolo, sopravvivono per una sola stagione e verranno uccise con il primo gelo. Non c’è molto che puoi fare al riguardo, ma assicurati di estrarre le erbe morte e liberare l’area dai detriti delle piante. Altrimenti, stai fornendo un comodo nascondiglio per i parassiti che appariranno in primavera.

Svernamento delle erbe in casa – Se temi che le tue tenere erbe perenni potrebbero non sopravvivere al inverno, o se vuoi continuare a usare le erbe annuali tutto l’anno, molte erbe vanno bene in casa. Ad esempio, puoi mettere in vaso erbe come prezzemolo o basilico in autunno, quindi spostarle all’aperto in primavera. Alcune erbe contenitore possono anche ricevere protezione invernale all’esterno.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB