Problemi comuni di cavolo – Malattie di cavoli e parassiti del giardino che colpiscono le piante di cavolo

La protezione delle piante di cavolo per il prossimo anno inizia dopo il raccolto autunnale. Molti degli insetti che danneggiano il cavolo e diffondono malattie svernanti nei detriti delle piante. Proteggili con le informazioni di questo articolo.

Problemi comuni di cavolo - Malattie di cavoli e parassiti del giardino che colpiscono le piante di cavolo

La protezione delle piante di cavolo per il raccolto dell’anno successivo inizia dopo il raccolto autunnale. Molti insetti che danneggiano il cavolo, diffondono malattie svernanti nei detriti vegetali lasciati in giardino alla fine della stagione. La pulizia autunnale, compreso lo smaltimento dei detriti delle piante e la rotazione del terreno per esporre gli insetti, contribuisce notevolmente a prevenire i problemi in primavera.

Protezione delle piante di cavolo

Un altro progetto di caduta per sventare le malattie del cavolo è compost di lavoro nel terreno. Molte persone sanno che il compost è un ottimo fertilizzante naturale, ma sapevi che aiuta anche a drenare il terreno liberamente? Il terreno che non può defluire liberamente rimane bagnato troppo a lungo e molti funghi prosperano nel terreno bagnato. Lavorare con il compost in autunno gli concede molto tempo per combinarsi con il terreno in modo che sia pronto a gestire l’acqua in modo più efficiente in primavera. Esporre gli insetti alle dure condizioni del terreno superficiale ruotando il terreno più volte in autunno e inverno.

Eliminazione dei parassiti del cavolo

L’identificazione e l’eliminazione di alcuni dei parassiti del cavolo più comuni può andare a lunga strada nel tuo programma di protezione delle piante di cavolo. I parassiti del giardino comuni che colpiscono il cavolo includono:

  • Afidi – Consenti agli insetti predatori naturali di svolgere il più possibile il lavoro di controllo di questi insetti. Se è necessario utilizzare un insetticida, utilizzare un prodotto a base di sapone o olio di neem. Potrebbe essere necessario spruzzare più volte.
  • Scarabei delle pulci – Una buona pulizia delle cadute e una regolare rimozione delle erbe infestanti sono le tue migliori scommesse nel controllo di questi insetti, che masticano minuscoli buchi nelle foglie. Se questi parassiti di cavolo arrivano comunque alle tue piante, scegli un insetticida etichettato per l’uso contro gli scarabei delle pulci e assicurati che l’etichetta indichi che il prodotto è sicuro da usare sul cavolo.
  • Bruchi – Probabilmente noterai le falene che sfrecciano intorno alla pianta prima di vedere i bruchi. Nella maggior parte dei casi, puoi selezionarli a mano. Nei casi più gravi, o se non puoi sopportare di toccare i parassiti, puoi utilizzare Bacillus thuringiensis (Bt).
  • Whiteflies – Questi minuscoli insetti bianchi si alzano in una nuvola sopra la pianta. Usa sapone insetticida o olio di neem e spruzza ogni pochi giorni fino alla loro scomparsa.

Problemi comuni di cavolo - Malattie di cavoli e parassiti del giardino che colpiscono le piante di cavolo

Prevenzione delle malattie del cavolo

L’avvio di un programma di prevenzione delle malattie del cavolo aiuterà ad eliminare la maggior parte delle malattie del cavolo in giardino. Inizia a proteggere le piante di cavolo implementando queste misure di controllo:

  • Innaffia il terreno anziché la pianta. Le piante umide sono più sensibili alle malattie rispetto a quelle secche. Inoltre, evitare di schizzare il terreno sulle piante quando si innaffia.
  • Pulire accuratamente gli strumenti prima di spostarsi da una parte del giardino a un’altra. Non dimenticare di pulire le scarpe! Pezzi di terreno che viaggiano da una parte del giardino all’altra sulla pianta delle scarpe possono trasportare organismi patogeni.
  • Se pensi che il tuo cavolo sia infetto da una malattia, riduci i fertilizzanti ad alto contenuto di azoto fino a quando avere il problema sotto controllo.
  • I fungicidi contenenti rame possono aiutare a prevenire le infezioni o rallentarne i progressi, ma non curano le malattie. Usando i fungicidi in anticipo, potresti essere in grado di trattenere la malattia fino a dopo aver raccolto il raccolto.

Ora che sai di più sulla protezione delle piante da malattie e parassiti del giardino che colpiscono il cavolo, puoi goderti un nuovo raccolto ogni anno senza preoccupazioni.

Video: ELIMINARE LA CAVOLAIA

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: