Programma di fertilizzazione dell’azalea: consigli su quando e come nutrire le azalee

Il fertilizzante per le azalee è spesso inutile a meno che le piante non mostrino segni di carenza nutrizionale. È importante riconoscere quando concimare le piante di azalea e quando non è necessario. Fai clic su questo articolo per suggerimenti sui fertilizzanti all'azalea.

Programma di fertilizzazione dell'azalea: consigli su quando e come nutrire le azalee

Le azalee sono tra gli arbusti da fiore iconici del sud, ma prosperano anche in molti stati del paese. Offrono i primi fiori di primavera in colori vivaci. Rispetto ad altri arbusti in fiore, le azalee non sono piante affamate. Il fertilizzante per le azalee è spesso inutile a meno che le piante non mostrino segni di carenza nutrizionale. È importante riconoscere quando concimare le piante di azalea e quando non è necessario. Continua a leggere per consigli sui fertilizzanti all’azalea.

Quando concimare gli arbusti di azalea

Se lavori il compost organico o le foglie secche e tritate in un terreno da giardino ben drenante prima di piantare i tuoi arbusti di azalea, questo può essere tutto del fertilizzante per azalee richiesto. È solo se le piante mostrano segni di carenza nutrizionale o stanno crescendo troppo lentamente che potrebbe essere necessario impostare un programma di fertilizzazione dell’azalea.

Un’azalea con una carenza nutrizionale mostra segni che ha un problema. Può produrre foglie più piccole del normale o che diventano gialle e cadono presto. Un arbusto che soffre di carenza nutrizionale può anche mostrare una crescita stentata. Se le punte dei rami sono morte e le foglie sono di un verde più scuro del normale, potrebbe segnalare una carenza di fosforo.

Poiché questi sintomi possono anche essere causati da altre pratiche culturali o persino da condizioni di crescita come il terreno compatto, vuoi far testare il tuo terreno per vedere se manca di nutrienti. Se i sintomi sono causati da carenza di nutrienti nel terreno, il fertilizzante aiuterà, ma ovviamente non risolverà altri problemi culturali.

Attendi fino a quando non arrivano i risultati dei test del suolo per decidere il trattamento. Non perdere molto tempo a imparare a nutrire le azalee fino a quando non sei sicuro che le piante richiedano fertilizzante.

Come nutrire le azalee

Il tipo di fertilizzante richiesto dal tuo arbusto può essere determinato da un test del suolo. Se non testare il terreno, selezionare un fertilizzante generale ed equilibrato come 15-15-15. I numeri si riferiscono alle quantità proporzionate di azoto, fosforo e potassio nel prodotto.

Il nutriente di cui l’azalea avrà più probabilmente bisogno è l’azoto. Questo incoraggia anche l’arbusto a crescere più velocemente. La maggior parte dei consigli per i fertilizzanti per le azalee si basa sull’azoto.

Prima di iniziare ad applicare il fertilizzante, dovrai imparare esattamente come nutrire le azalee. Poiché l’idea è di assorbire il fertilizzante dalle radici delle piante, ti consigliamo di diffonderlo su tutta l’area della radice, che di solito si estende ben oltre il baldacchino del cespuglio.

In realtà, le radici di azalea possono estendersi tre volte per quanto riguarda la distanza dal tronco alle punte del ramo. Se tale distanza è di tre piedi, è necessario concimare il terreno a 9 piedi dal tronco. Disegna un cerchio sul terreno con il tronco come centro e 9 piedi come raggio. Cospargi i granelli di fertilizzante in quella intera area, quindi annaffia bene. Assicurati di lavare i grani del fertilizzante per le piante di azalea che cadono sul fogliame.

Programma di fertilizzazione dell'azalea: consigli su quando e come nutrire le azalee

Suggerimenti per la fertilizzazione dell’azalea

Non è necessario impostare un programma di fertilizzazione dell’azalea, poiché non è necessario concimare questi arbusti durante la stagione di crescita. Fertilizzare solo quando le piante mostrano segni di bisogno di fertilizzante per l’azalea. Non concimare mai durante una siccità quando la pianta non avrà accesso ad acqua sufficiente.

Se usi segatura fresca o trucioli di legno come pacciame sulle tue azalee, probabilmente dovrai fertilizzare le piante. Man mano che questi prodotti si decompongono, consumano azoto nel terreno.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB