Propagazione del taglio dell’alloro di montagna – Come coltivare l’alloro di montagna dalle talee

Gli allori di montagna crescono felicemente si riproducono dai semi, ma questi non riproducono in modo affidabile cultivar ibride. L'unico modo per essere sicuri dei cloni è tagliare la propagazione. Le talee crescono dall'alloro di montagna è possibile, ma non sempre facile. Scopri di più qui.

Propagazione del taglio dell'alloro di montagna - Come coltivare l'alloro di montagna dalle talee

Gli allori di montagna sono impianti di facile manutenzione originari di questo paese. Crescono felici allo stato brado, riproducendosi dai semi. I semi non riproducono in modo affidabile cultivar ibride. L’unico modo per essere sicuri dei cloni è la propagazione del taglio dell’alloro di montagna. È possibile coltivare talee dall’alloro di montagna, ma non è sempre facile.

Propagazione del taglio dell’alloro di montagna

Quando si desidera coltivare l’alloro di montagna dalle talee, il primo passo è quello di prendere le talee giusto periodo dell’anno. Gli esperti concordano sul fatto che le talee di alloro di montagna debbano essere prese dalla crescita dell’anno in corso.

Quando esattamente dovresti iniziare la tua propagazione del taglio dell’alloro di montagna? Puoi prendere le talee non appena la crescita matura. A seconda della parte del mondo che chiami casa, questa potrebbe essere all’inizio dell’anno civile o nel periodo da agosto a dicembre.

Per radicare con successo talee di alloro di montagna, farai bene a prenderle da punte del ramo sane. Assicurati che non siano stati danneggiati da insetti o malattie. Ogni taglio deve essere lungo da 6 a 8 pollici (da 15 a 20 cm.).

Propagazione del taglio dell'alloro di montagna - Come coltivare l'alloro di montagna dalle talee

Rooting Mountain Laurel from Cuttings

Il prossimo passo è preparare i tagli. Affetta la base di ciascuno su entrambi i lati dello stelo, quindi immergi le basi nell’ormone radicale. Pianta ciascuno in un piccolo contenitore in un uguale mix di perlite, sabbia grossa e muschio di torba.

Per radicare le talee di alloro di montagna, dovrai tenerle umide. Aggiungi acqua al materiale di impregnazione quando le pianti e nebulizzi le foglie. Aiuta a trattenere l’umidità nelle talee dall’alloro di montagna se le copri con sacchetti di plastica trasparenti, rimuovendole solo quando innaffi e nebulizzi ogni giorno.

Quando stai cercando di far crescere l’alloro di montagna dalle talee, il prossimo il passo è la pazienza. Tieni le talee in un luogo caldo lontano dalla luce solare diretta e mantieni il terreno umido. Quindi preparati per un’attesa. Potrebbero essere necessari dai quattro ai sei mesi prima che la radice delle talee.

Sarai in grado di dire se sollevi delicatamente le talee e senti resistenza. Queste sono le radici che si stanno diffondendo nel terreno. Non tirare troppo forte perché non vuoi ancora rimuovere la pianta, ma puoi smettere di ripararla con un sacchetto di plastica. Dagli un altro mese, quindi trapianta le talee.

Video: ALLORO – LAURO – PIANTA MEDITERRANEA

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB