Propagazione dell’albero di mango: informazioni sull’innesto di alberi di mango

Quando si propagano per seme, gli alberi impiegano più tempo a produrre frutti, quindi l'innesto di mango è il metodo preferito di propagazione. Nel seguente articolo, discuteremo come innestare un albero di mango e altre informazioni pertinenti su questa tecnica.

Propagazione dell'albero di mango: informazioni sull'innesto di alberi di mango

La propagazione dell’albero di mango può essere realizzata piantando semi o innestando alberi di mango . Quando si propagano per seme, gli alberi impiegano più tempo a produrre frutti e sono più difficili da gestire rispetto a quelli che sono stati innestati, quindi l’innesto di mango è il metodo preferito di propagazione. Nel seguente articolo, discuteremo come innestare un albero di mango e altre informazioni pertinenti di questa tecnica.

Propagazione dell’albero di mango tramite innesto

L’innesto di alberi di mango o altri alberi è la pratica di trasferire un pezzo di albero maturo o portatore a una piantina separata chiamata portainnesto. Il rampollo diventa il baldacchino dell’albero e il portainnesto il tronco inferiore e l’apparato radicale. L’innesto di alberi di mango è il metodo più affidabile ed economico di propagazione del mango.

Esistono diversi tipi di mango raccomandati per l’uso come portainnesto, sia Kensington che mango comune sono adatti; e nel sud della Florida, “Trementina” è la scelta consigliata. Ciò che conta di più è che il portainnesto sia vigoroso al momento dell’innesto. Le sue dimensioni e l’età possono variare purché forti e salutari. Detto questo, lo stock più comune dovrebbe avere dai 6 mesi a un anno circa.

Innesto non lo è difficile fornire alcune cose da tenere a mente. Insieme all’utilizzo di portinnesti sani, utilizzare solo germogli sani o legno di gemme con gemme attive. Sebbene il legno di gemme possa essere avvolto in plastica e conservato in frigorifero per un certo periodo, per ottenere i migliori risultati, utilizzare legno fresco di scion. Pratica una buona igiene. Pensa all’innesto come a un intervento chirurgico.

Tenta di innestare durante i mesi più caldi dell’anno quando le temperature sono superiori a 64 F. (18 C.). Ci sono alcuni metodi di innesto che hanno successo con i manghi. Questi includono innesto a cuneo o schisi, innesto di trucioli e innesto a frusta, ma il metodo più affidabile è l’innesto di impiallacciatura.

Propagazione dell'albero di mango: informazioni sull'innesto di alberi di mango

Come innestare un albero di mango

Ricorda, vuoi vigorosa, sana portinnesto. Il gambo del semenzale scelto deve essere lungo tra 3/8 e 1 pollice, di colore verde vibrante, privo di marciume o malattia e mostrando segni di foglie e gemme sane.

Taglia il portinnesto scelto dall’albero di circa 4 pollici sopra il suolo. Usa un paio di forbici molto affilate o un coltello da innesto speciale. Effettuare il livello di taglio e fare attenzione a non danneggiare lo stelo sotto il taglio. Usa un coltello per dividere a metà lo stelo rimanente che va dall’alto verso il basso, a circa un pollice sopra la superficie del suolo.

Il passo successivo è localizzare un nuovo germoglio di crescita o rampollo su un albero di mango esistente. Lo spessore del rampollo dovrebbe essere uguale o leggermente inferiore al portainnesto raccolto e dovrebbe avere gemme e foglie fresche. Taglia il pezzo lungo da 3-6 pollici del rampollo dall’albero e ritaglia le foglie più alte.

Con un coltello, fai un cuneo nell’estremità tagliata del rampollo e taglia via la corteccia lungo ciascuna lato per creare un punto angolato. Posiziona il cuneo del rampollo nella fessura che hai tagliato nel portinnesto. Assicurati che si allineino. Usa del nastro per innesto per fissare il portinnesto al rampollo.

Metti un sacchetto di plastica sul nuovo innesto e legalo sul fondo per creare un ambiente caldo e umido e proteggere il nuovo innesto da insetti e parassiti. Una volta che l’albero ha iniziato a crescere, rimuovere i sacchetti. Rimuovi il nastro dall’innesto una volta che l’albero produce nuove foglie. Innaffia l’albero, ma non sopra l’acqua dopo l’innesto. I polloni sono spesso prevalenti dopo l’innesto. Basta eliminarli.

Video: l' incredibile segreto del mango, come far nascere una piantina di mango dagli scarti del frutto

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB