Propagazione delle piante di Astilbe: informazioni sulla propagazione delle piante di Astilbe nei giardini

Puoi provare a coltivare semi, ma dividere l'astilbe è un metodo più stabile e più veloce per produrre piante. Sapere come propagare l'astilbe è facile e aggiunge più di queste incantevoli piante al tuo giardino. Ottieni maggiori informazioni in questo articolo.

Propagazione delle piante di Astilbe: informazioni sulla propagazione delle piante di Astilbe nei giardini

L’Astilbe è una straordinaria tonalità perenne con tonnellate di fascino dal suo fogliame di pizzo ai suoi fuzzy capolini. Gli astilbe sono piantati da radici che spuntano dagli occhi, proprio come una patata. Poiché crescono da queste strutture radicali, è facile dividere e propagare queste piante. La divisione è il più veloce dei metodi di propagazione dell’astilbe e produrrà piante la stagione successiva. Puoi provare a coltivare semi, ma dividere l’astilbe è un metodo più stabile e più veloce per produrre piante. Sapere come propagare l’astilbe è facile e aggiunge più di queste incantevoli piante al tuo giardino.

Come propagare l’Astilbe con semi

L’Astilbe cresce dai rizomi, che producono i germogli e le fioriture di questo vivace pianta da ombra. Puoi anche scegliere di coltivare astilbe dai semi, ma i risultati sono variabili, le fioriture impiegano molte stagioni per produrre e le piante tendono ad avere vita breve. Per piante più veloci e grandi fioriture, il modo migliore per propagare le piante di astilbe è attraverso la divisione. È un processo semplice e i risultati sono piante genitoriali e bambini migliori da punteggiare intorno alle aree ombreggiate del tuo paesaggio.

La maggior parte delle piante inizia come seme ma a causa di molte variabili, i risultati potrebbero non essere fedeli a la pianta madre. Inoltre, le piante che derivano da rizomi, cormi o bulbi hanno bisogno di molte stagioni per maturare completamente e produrre fiori. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei giardinieri sceglie di avviare tali piante da bulbi o rizomi acquistati. Tali inizi riducono il tempo a metà o più per le piante mature.

Il seme di Astilbe è disponibile o puoi salvarne uno tuo. Questo è uno dei metodi di propagazione astilbe meno affidabili e la dimensione e il vigore delle piante risultanti potrebbero non corrispondere a quello del genitore. Tuttavia, se hai semi gratuiti, avviali al chiuso in appartamenti e vedi quale sarà il risultato. Dopo che è passato tutto il pericolo di gelo, trapiantare le piantine in un’area protetta, parzialmente ombreggiata del giardino, in un terreno ben modificato che sia sciolto, ricco di nutrienti e ben drenante.

Divisione delle piante di Astilbe

La propagazione delle piante di Astilbe è più rapida e semplice separando i rizomi e piantandoli separatamente. Le piante adulte hanno prestazioni migliori se divise ogni 3-4 anni. La propagazione delle piante di astilbe attraverso la divisione è preferibile nel tardo autunno o all’inizio della primavera quando le piante sono morte o prima che germogliano.

Contrassegna l’area del giardino per la divisione primaverile in modo da poter trovare la posizione esatta del rizomi. Scava intorno ai bordi della pianta di astilbe per evitare di danneggiare i rizomi per una migliore possibilità di ottenere nuovi rizomi sani. Dissotterrare delicatamente i rizomi e allontanarli dal corpo principale della struttura radicale. Scegli rizomi sani e integri.

Prepara il letto con cura scavando almeno 6 pollici di profondità e aggiungendo compost, lettiere di foglie o altri emendamenti del suolo. Considera l’illuminazione della nuova posizione. Gli astilbe preferiscono l’ombra all’ombra parziale e bruceranno in piena luce solare.

Propagazione delle piante di Astilbe: informazioni sulla propagazione delle piante di Astilbe nei giardini

Cura dei rizomi delle Astilbe appena divisi

Una buona coltivazione e cura sono la chiave per la riuscita propagazione delle piante di astilbe. Pianta le divisioni alla stessa profondità in cui sono state raccolte. Distanzia i rizomi da 16 a 30 pollici di distanza e avvolgi saldamente il terreno intorno alle nuove piante.

Usa un fertilizzante con un alto numero di fosforo e potassio rispetto all’azoto.

Mantieni le nuove piante moderatamente umide ma non molliccie. Durante l’estate, integrare l’umidità durante i periodi asciutti.

È consigliabile utilizzare uno strato organico di pacciame intorno alla zona di impianto per prevenire le erbacce, conservare l’umidità e arricchire il terreno. Mantieni un’area intorno ai germogli priva di pacciame per prevenire la putrefazione e consentire ai germogli teneri di liberarsi facilmente.

Potresti vedere fiori nel primo anno o solo il fogliame delicato e di pizzo. Entro il secondo anno, i pennacchi si formeranno e matureranno, verranno prodotte piante di buone dimensioni. La propagazione delle piante di Astilbe dai rizomi è semplice e veloce e puoi persino salvare i rizomi raccolti in autunno in contenitori ben drenanti al chiuso durante l’inverno per la semina primaverile.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: