Propagazione eucalipto – Sementi che crescono e radicano talee di eucalipto

Propagare le piante di eucalipto non è così difficile se ne sai qualcosa. Scopri di più su come coltivare l'eucalipto dal seme e altri metodi di propagazione dell'eucalipto in questo articolo.

Propagazione eucalipto - Sementi che crescono e radicano talee di eucalipto

La parola eucalipto deriva dal significato greco “ ben coperto ” riferendosi ai boccioli di fiori, che sono coperti da una membrana esterna dura simile a una tazza con coperchio. Questa membrana viene staccata mentre il fiore sboccia, rivelando il frutto legnoso contenente molti semi di eucalipto. Impariamo di più su come coltivare l’eucalipto dai semi e altri metodi di propagazione dell’eucalipto.

Propagazione dell’eucalipto

Originario dell’Australia e che comprende oltre i due terzi della sua massa terrestre, l’eucalipto non è solo il pilastro del koala, ma è noto per controllare gli afidi e altre infestazioni di insetti. Popolare per il suo uso in composizioni floreali, la propagazione dell’eucalipto può essere realizzata in diversi modi, con i semi di eucalipto che rappresentano il metodo più comune e affidabile.

Vengono anche utilizzati innesto e micropropagazione. Le talee di eucalipto per la propagazione sono un metodo tutt’altro che insensato, ma alcune specie adottano questo metodo meglio di altre.

Come coltivare l’eucalipto dal seme

L’eucalipto cresce rapidamente in condizioni di terreno povero e prontamente resede in climi più caldi. Tuttavia, alcuni tipi di eucalipto richiedono una stratificazione a freddo, in cui i semi devono essere raffreddati per iniziare il processo di germinazione.

Le varietà di eucalipto che devono essere stratificate a freddo includono:

  • E. amigdalina
  • E. coccifera
  • E. dalrympleana
  • E. debeuzevillei
  • E. delegatensis
  • E. immersioni
  • E. elata
  • E. fastigata
  • E. glaucescens
  • E. goniocalyx
  • E. kybeanensis
  • E. mitchellana
  • E. niphophila
  • E. nitens
  • E. pauciflora
  • E. perriniana
  • E. regnans
  • E. stellulata

Per stratificare a freddo i semi di eucalipto, mescola 1 cucchiaino di semi in 2-3 cucchiai di riempitivo come perlite, vermiculite o sabbia. Inumidire il composto, mettere in un sacchetto con chiusura a zip etichettato e datato e metterlo in frigorifero per 4-6 settimane. Dopo quel tempo, puoi seminare i semi incluso il riempitivo inerte.

Quindi ora, come coltivare l’eucalipto dai semi? Semina i semi di eucalipto in primavera (tarda primavera in alcuni climi) in appartamenti di terreno pastorizzato posti in una zona ombreggiata e ricoperti di plastica bianca. Una volta raggiunta una certa maturità, trapiantare in piccoli vasi e poi di nuovo dopo la maturazione in una fila di giardini preparata. Naturalmente, i semi di eucalipto possono anche essere seminati direttamente nel contenitore in cui la pianta continuerà a crescere.

Propagazione eucalipto - Sementi che crescono e radicano talee di eucalipto

Avvio di alberi di eucalipto da talee

L’eucalipto da seme in crescita è il percorso più semplice per la propagazione; tuttavia, alcune anime coraggiose sono state conosciute per tentare la propagazione dell’eucalipto dal radicamento delle talee di eucalipto. Il radicamento delle talee è un po ‘più difficile da ottenere a meno che non si utilizzino unità di propagazione della nebbia o strutture di micro propagazione.

Per l’intrepido giardiniere, tuttavia, le seguenti istruzioni sono per il radicamento delle talee di eucalipto:

  • Scegli tiri lunghi da 4 pollici a giugno / luglio e immergi le punte inferiori delle talee nell’ormone radicale per circa 30 secondi. Le talee di eucalipto dovrebbero avere almeno una foglia in erba, ma se ha foglie germogliate, spezzale.
  • Riempi una pentola di perlite e posiziona le talee nel terreno con l’estremità dell’ormone radicale coperta. Consentire alla pentola di assorbire l’acqua fino a quando non viene inumidita attraverso il suo foro inferiore fissato in un piattino riempito con acqua, quindi coprire la pentola con un sacchetto di plastica e posizionarla in un luogo caldo.
  • Le talee di eucalipto radicale per la propagazione dovrebbero rimanere a temperature circa 80-90 F. (27-32 C.). Mantieni l’umidità e, auspicabilmente, dopo circa quattro settimane, le tue talee saranno radicate e saranno pronte per il trapianto.

Buona fortuna!

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB