Protezione invernale al cumino: informazioni su come mantenere il cumino in inverno

Mantenere il cumino in inverno non è un problema nelle regioni miti, ma nelle aree più fredde, la protezione invernale al cumino è un must. Fai clic su questo articolo per saperne di più sulla semina invernale del cumino, sulla resistenza al freddo del cumino e su come assicurarti che le tue piante arrivino in primavera.

Contenuto

Protezione invernale al cumino: informazioni su come mantenere il cumino in inverno

Il cumino è una spezia che molti cuochi amano conservare nel giardino delle erbe. Sebbene sia possibile acquistare piante annuali, la maggior parte dei cumini da giardino sono biennali, seminando il secondo anno. Ciò significa che la pianta richiede cure invernali al cumino. Mantenere il cumino in inverno non è un problema nelle regioni miti, ma in zone più fredde, la protezione invernale del cumino è un must. Continua a leggere per saperne di più sulla semina invernale del cumino, sulla resistenza al freddo del cumino e su come assicurarti che le tue piante arrivino in primavera.

Mantenimento del cumino in inverno

Se usi semi di cumino in cucina, può sapere che il cumino (Carum carvi) è un’erba biennale. Cumino “ semi ” sono i frutti secchi di questa pianta che hanno piccoli semi all’esterno come fanno le fragole.

La semina invernale del cumino è possibile poiché alcuni semi possono germinare a 40 gradi Fahrenheit (4 C.). Tuttavia, germogliano meglio a temperature più vicine ai 70 gradi F. (21 C.) e sono più frequentemente piantate in primavera o in autunno.

Il primo anno, il cumino cresce in piccole piante cespugliose con foglie verdi lucide. Arriva l’autunno, le piante muoiono alle radici. Con una buona cura invernale del cumino, le erbe arrivano alla primavera.

La seconda stagione di crescita, le piante crescono al doppio delle dimensioni raggiunte nel primo anno. Puoi usare le foglie nelle insalate ogni volta che sono abbastanza grandi. Alla fine della seconda stagione, le piante fioriscono e fruttano. I semi di cumino utilizzati in cucina sono attaccati all’esterno del frutto.

La resistenza al freddo del cumino è eccezionale. Le piante prosperano nelle zone di resistenza alle piante del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti da 3 a 7. Ciò significa che questa erba biennale tollera temperature molto basse. Le piante possono persino sopravvivere agli inverni quando il tempo scende fino a -40 gradi Fahrenheit (-40 C.).

Protezione invernale al cumino: informazioni su come mantenere il cumino in inverno

Cura invernale del cumino

Poiché le piante di cumino muoiono in autunno al le radici, mantenere il cumino in inverno non è eccezionalmente difficile. Devi proteggere le radici, ma non devi preoccuparti di teneri steli e foglie. Le radici di cumino sano hanno un tempo più facile durante l’inverno. La salute della pianta influisce sulla salute delle radici, quindi assicurati di fornire alla pianta tutto ciò di cui ha bisogno per prosperare.

Pianta il cumino in una posizione soleggiata in un terreno ben drenante. L’aggiunta di compost invecchiato prima della semina porta alla piantina i nutrienti necessari per crescere in una pianta sana.

Mantieni il terreno umido mentre la pianta si sta stabilendo e costruendo il suo apparato radicale. Fornisci più compost a metà stagione.

Le cure invernali al cumino comportano la protezione delle radici dal clima gelido. Uno dei modi migliori per proteggerli dal freddo è sovrapporre il pacciame sulle radici delle piante. Questo isola il cumino come una coperta spessa. Puoi rimuovere questo pacciame in primavera una volta iniziata la nuova crescita.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: