Puoi coltivare alberi di mele in contenitori – Suggerimenti per coltivare alberi di mele in vaso

Non c'è spazio per un melo? E se dovessi iniziare in piccolo, diciamo facendo crescere un melo in una pentola? Puoi coltivare meli in contenitori? si Certamente. Fai clic su questo articolo per scoprire come coltivare un melo in una pentola.

Puoi coltivare alberi di mele in contenitori - Suggerimenti per coltivare alberi di mele in vaso

Il vecchio adagio “una mela al giorno toglie il medico di torno” ha più di un granello di verità da esso. Sappiamo, o dovremmo sapere, che dovremmo aggiungere più frutta e verdura alla nostra dieta. È bello poter coltivare il tuo melo, ma non tutti hanno lo spazio per un frutteto. E se dovessi iniziare in piccolo, diciamo facendo crescere un melo in una pentola? Puoi coltivare meli in contenitori? si Certamente. Continua a leggere per scoprire come coltivare un melo in una pentola.

Prima di piantare mele in contenitori

Ci sono un paio di cose da considerare prima di piantare mele in contenitori.

Prima di tutto, scegli la tua cultivar. Sembra facile, basta scegliere la varietà di mela che ti piace di più, giusto? No. La maggior parte dei vivai porterà solo alberi che crescono bene nella tua zona, ma se desideri acquistare il tuo albero online o da un catalogo, potresti non averne uno che vada bene nella tua regione.

Inoltre, tutti i meli hanno bisogno di un certo numero di “ore di freddo”. In altre parole, hanno bisogno di un minimo di tempo in cui le temperature sono al di sotto di un certo importo – fondamentalmente, un determinato periodo di tempo in cui l’albero deve rimanere inattivo.

L’impollinazione dei meli è un’altra considerazione. Alcuni meli hanno bisogno di un altro melo vicino per impollinare. Se hai uno spazio veramente piccolo e non c’è spazio per due o più alberi, devi trovare una varietà autosufficiente. Tieni presente, tuttavia, che anche gli alberi autosufficienti produrranno molti più frutti se vengono impollinati. Se hai abbastanza spazio per due alberi, assicurati di piantare due varietà che fioriscono nello stesso momento in modo che possano impollinarsi a vicenda.

Inoltre, solo perché un melo è etichettato nano non significa necessariamente è un melo coltivato in contenitore adatto. Il portainnesto su cui è innestato l’albero determinerà la dimensione finale. Quindi quello che stai cercando è un’etichetta che si riferisce al portainnesto. Questo sistema è un metodo più affidabile per determinare se l’albero farà bene in un contenitore. Cerca un albero innestato sul portainnesto P-22, M-27, M-9 o M-26.

Quindi, considera le dimensioni del contenitore. Sono misurati in base al volume o al diametro, quindi a volte è difficile individuare esattamente quali dimensioni sono necessarie. Per il tuo primo anno mela bambino, cerca una pentola di 18-22 pollici di diametro o uno con un volume di 10-15 galloni. Sì, puoi coltivare meli in contenitori più piccoli, ma in caso di dubbio, più grande è meglio di più piccolo. Qualunque sia la dimensione, assicurati che abbia fori di drenaggio. Ottieni una base con ruote per mettere il vaso in modo da poter spostare facilmente l’albero.

Puoi coltivare alberi di mele in contenitori - Suggerimenti per coltivare alberi di mele in vaso

Come coltivare un melo in un vaso

Puoi usare terriccio o un mix di terriccio e terreno da giardino regolare per piantare alberi di mele coltivati ​​in container. Posiziona alcuni frammenti di ghiaia o vaso di terracotta rotto sul fondo del contenitore per facilitare il drenaggio prima di piantare l’albero.

Se hai un albero di radice nudo, taglia le radici in modo che si adattino facilmente al contenitore. Se l’albero è entrato in un vaso da vivaio, controlla se l’albero è legato alla radice. In tal caso, allentare le radici e tagliarle per adattarle al vaso.

Riempi il fondo del vaso con terra sopra la ghiaia e posiziona l’albero in modo che l’unione dell’innesto (il rigonfiamento verso il fondo del tronco dove l’albero è stato innestato) è a livello con il labbro del vaso. Riempi intorno all’albero fino a quando lo sporco è di 2 pollici sotto il bordo della pentola. Attacca l’albero per dargli un po ‘di supporto. Se lo desideri, pacciamalo sulla parte superiore del terreno per aiutare a trattenere l’umidità.

Taglia di nuovo la mela appena piantata di 1/3 e annaffia bene l’albero fino a quando l’acqua scorre dai fori della pentola. Nutri la pianta durante la sua stagione di crescita, soprattutto perché alcuni nutrienti finiscono dai fori di drenaggio.

L’acqua è molto importante quando coltivi meli in vaso o qualsiasi cosa in vaso per quella materia. Le pentole tendono ad asciugarsi molto più velocemente delle cose coltivate nel giardino vero e proprio. Annaffia l’albero almeno due volte a settimana, ogni giorno durante i mesi caldi. Più piccolo è il contenitore, più spesso è necessario annaffiare poiché la superficie è così piccola; è difficile ottenere abbastanza acqua dentro e alle radici. Gli alberi stressati dalla siccità sono aperti a infezioni da insetti e funghi, quindi tieni d’occhio l’irrigazione!

Video: piante da frutto

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: