Puoi mangiare rumberries: informazioni sull’uso del guavaberry come cibo

Il guavaberry, noto anche come rumberry, è un piccolo frutto che si trova nelle Isole Vergini e in altre calde regioni tropicali. Il rumberry è commestibile? Ha diversi usi culinari, bevande e medicinali nei suoi vari paesi ospitanti. Scopri di più sui rumberries in questo articolo.

Contenuto

Puoi mangiare rumberries: informazioni sull'uso del guavaberry come cibo

Il guavaberry, noto anche come rumberry, è un piccolo frutto che si trova nelle Isole Vergini e in altre calde regioni tropicali. Il rumberry è commestibile? Ha diversi usi culinari, bevande e medicinali nei suoi vari paesi ospitanti. L’ampia gamma di ricette di rumberry riflette i gusti culturali di ogni regione. Non è comunemente importato, quindi mangiare rumberries può essere un’esperienza unica per la quale dovrai viaggiare.

Rumberry Info

I rumberries (Myrciaria floribunda) non sono comunemente visti negli Stati Uniti ma Cuba, Guatemala, Messico meridionale, Brasile e molti altri paesi della regione calda possono avere piccole tasche delle piante. Guavaberry come cibo era più popolare, ma il suo uso non è così comune oggi. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che le piante hanno scarso valore commerciale e che i frutti sono così piccoli e richiedono molto tempo per essere raccolti.

I guavaberry sono piccoli frutti di dimensioni simili ai mirtilli. Le bacche iniziano verdi ma maturano in viola scuro o arancio, a seconda della varietà. La consistenza è simile all’uva e ogni frutto ha un singolo seme. Si dice che il sapore sia dolce-acido con note speziate. I frutti maturano nei mesi autunnali su alberi alti 18 metri.

Le foglie hanno la forma di una lancia e i rami sono coperti di peluria rossastra. I fiori appaiono in grappoli, bianchi, leggermente pelosi con numerosi stami prominenti. L’albero è stato introdotto in Florida, Hawaii, Bermuda e Filippine, dove è un frutto di qualche nota. È lento da sopportare e può richiedere fino a 10 anni per produrre bacche.

Puoi mangiare rumberries: informazioni sull'uso del guavaberry come cibo

Come si possono mangiare i rumberries?

Le bacche sono ricche di vitamina C e B e considerate disintossicante. Contengono anche minerali fosforo, calcio e ferro. La Guavaberry come cibo è il modo in cui il frutto viene utilizzato principalmente, ma fa anche parte di un liquore celebrativo nelle Isole Vergini.

Il liquore nazionale sulle Isole Vergini è il rum guavaberry. Il rum Guavaberry è fatto di zucchero, rum, spezie e frutta. È apprezzato durante le vacanze. Viene anche trasformato in vino forte sulle isole. A Cuba, la bevanda fermentata viene trasformata in “ una bebida squisita, ” che significa una bevanda squisita. ”

Molte altre ricette di rumberry producono marmellate, gelatine e crostate. Il gusto leggermente acido ma dolce si abbina bene a prodotti cremosi come il gelato. I frutti vengono anche essiccati per conservarli per la cottura. Un chutney speziato e dolce è fatto anche dal frutto.

Se stai cercando usi curativi tradizionali per i rumberries, ce ne sono diversi. A causa delle loro proprietà disintossicanti, sono usati per trattare i disturbi del fegato e come sciroppo purificante generale.

I rumberries possono durare in frigorifero fino a una settimana ma sono meglio usati freschi.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: