Quando raccogli i semi di lino – Guida alla raccolta dei semi di lino in giardino

I coltivatori di semi di lino commerciali generalmente conoscono le piante e permettono loro di asciugarsi in campo. Per i coltivatori di semi di lino da cortile, la raccolta dei semi di lino è un processo molto diverso, di solito fatto completamente a mano. Fai clic su questo articolo per sapere come raccogliere i semi di lino.

Quando raccogli i semi di lino - Guida alla raccolta dei semi di lino in giardino

Come raccogliere i semi di lino? I coltivatori di semi di lino commerciali generalmente conoscono le piante e permettono loro di asciugarsi sul campo prima di raccogliere il lino con una mietitrebbia. Per i coltivatori di semi di lino da cortile, la raccolta dei semi di lino è un processo molto diverso che di solito viene eseguito completamente a mano. Continua a leggere per imparare a raccogliere i semi di lino.

Tempo di raccolta dei semi di lino

Quindi, quando raccogli i semi di lino in giardino? Come regola generale, i semi di lino vengono raccolti quando circa il 90 percento delle teste di seme si sono abbronzati o dorati e i semi vibrano nei baccelli – circa 100 giorni dopo la semina. Probabilmente ci saranno ancora alcune foglie verdi e le piante potrebbero avere anche alcune fioriture rimanenti.

Quando raccogli i semi di lino - Guida alla raccolta dei semi di lino in giardino

Come raccogliere i semi di lino

Prendi una manciata di steli a livello del suolo, quindi tirare le piante dalle radici e agitare per rimuovere il terreno in eccesso. Riunisci gli steli in un fascio e fissali con corde o elastici. Quindi appendere il fascio in una stanza calda e ben ventilata per 3-5 settimane o quando gli steli sono completamente asciutti.

Rimuovere i semi dai baccelli, che è la parte più difficile del processo. Mother Earth News consiglia di mettere una federa sopra la parte superiore del fascio, quindi arrotolare le teste con un mattarello. In alternativa, puoi posare il fascio su un vialetto e guidare sui baccelli con la tua auto. Qualunque metodo funzioni per te va bene, anche se ce n’è un altro che le pinne funziona meglio.

Versa l’intero contenuto in una ciotola. Stare all’aperto in una giornata ventilata (ma non ventosa) e versare il contenuto da una ciotola in un’altra ciotola mentre la brezza soffia via la paglia. Ripeti il ​​processo, lavorando con un pacchetto alla volta.

Video: Come si conservano i semi di zucca?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB