Rabarbaro in crescita in climi caldi: come prendersi cura di rabarbaro in regioni calde

Dato che io? M da uno degli stati settentrionali, ho appena pensato che coltivare rabarbaro in climi caldi, come la maggior parte del sud regioni della nazione, era fuori discussione. Buone notizie! Mi sbaglio! Scopri come coltivare rabarbaro in climi caldi qui.

Rabarbaro in crescita in climi caldi: come prendersi cura di rabarbaro in regioni calde

Sai come alcune persone sono persone di gatti e altre sono persone di cani? Lo stesso sembra essere vero per gli amanti della torta contro la torta e cado nella categoria degli amanti della torta con un’eccezione — Torta Rabarbaro e Fragole. Se alcuni di voi amanti delle torte meridionali vorrebbero provare questa delizia culinaria, forse vi state chiedendo come coltivare rabarbaro nelle regioni calde. Quassù al nord coltiviamo rabarbaro come una pianta perenne, ma per quanto riguarda la piantagione di rabarbaro al sud?

Rabarbaro che cresce in climi caldi

Dato che vengo da uno degli stati settentrionali, Ho solo supposto che coltivare rabarbaro in climi caldi, come la maggior parte delle regioni meridionali della nazione, fosse fuori discussione. Buone notizie! Sbaglio!

Prima di approfondire il modo in cui è possibile coltivare rabarbaro in regioni calde, continua a leggere per alcuni fatti affascinanti su questo ortaggio; si, è una verdura. È anche cugino del grano saraceno e dell’acetosa ed è originario della Cina, dove risale al 2.700 a.C. Fino al 1700, il rabarbaro veniva utilizzato esclusivamente per scopi medicinali e, nel 1800, trovò la sua strada nei giardini settentrionali degli Stati Uniti. In questi giardini settentrionali, il rabarbaro viene coltivato come una pianta perenne con tempo di raccolta dalla tarda primavera fino all’estate.

I giardinieri meridionali hanno avuto la tendenza a incontrare un fallimento nel tentativo di coltivare rabarbaro. Di solito acquistano piante da radice dormienti da piantare come una pianta perenne. La combinazione del caldo torrido estivo combinato con il marciume fungino è di solito il colpo di grazia. Va bene, ma ho detto che il rabarbaro che cresceva nei climi caldi era possibile. Come si fa a piantare rabarbaro nel sud?

Rabarbaro in crescita in climi caldi: come prendersi cura di rabarbaro in regioni calde

Come coltivare rabarbaro in regioni calde

La chiave per coltivare rabarbaro in climi caldi è cambiare il tuo pensiero; non coltiverai rabarbaro come una pianta perenne.

Nelle regioni meridionali, puoi coltivare rabarbaro da corone (piante dormienti) o da semi. Se stai usando corone, acquistale il prima possibile in primavera, in modo che la loro dormienza sia stata interrotta o alla fine dell’estate. Se li ottieni alla fine dell’estate, devi conservare le piante in frigorifero per sei settimane. Pianta le corone tra la fine dell’autunno e l’inizio dell’inverno.

Se stai per iniziare il rabarbaro dai semi, immergi i semi in acqua calda per alcune ore e poi piantali in vasi da 4 pollici riempito con mix di invasatura, due semi per vaso. Copri i semi con ¼ di pollice di terreno e tienili all’interno a temperatura ambiente, umidi ma non bagnati, fino a quando non emergono. A una settimana, inizia a concimare le piantine con un alimento vegetale liquido diluito mentre le innaffi e spostale in una posizione luminosa della finestra.

Una volta che le piantine sono alte 4 pollici o hanno tre o cinque foglie, tu posso piantarli in giardino. È utile incorporare diversi centimetri di compost nel terreno e piantare in letti rialzati per favorire il drenaggio. Se il clima è ancora caldo, crea un rifugio per il cambio di turno per proteggerli fino a quando non si saranno abituati. Mantieni le piante umide, ma non bagnate, poiché il rabarbaro è sensibile al marciume fungino. Fertilizzali mensilmente da settembre ad aprile.

Anche se il rabarbaro è un ortaggio fresco, un congelamento duro danneggerà le foglie e il picciolo, quindi proteggi la pianta se si prevede uno schiocco freddo. Entro la primavera, la pianta dovrebbe essere pronta per il raccolto. In alcune aree, il rabarbaro sarà più verde del rosso a causa del clima più caldo o della variabilità genetica. Potrebbe non essere così vibrante ma se mescoli alcune fragole (che in molte regioni più calde maturano allo stesso tempo), avrai ancora una deliziosa torta di rabarbaro alla fragola dai colori rossi, assolutamente sublime.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB