Raccolta dei frutti di cachi: sapere come e quando raccogliere i cachi

Quando sono meno che perfettamente maturi, sono terribilmente amari, quindi è essenziale sapere quando raccogliere i cachi al loro apice. Ma come fai a sapere quando i cachi sono maturi? Fai clic su questo articolo per scoprire come raccogliere i frutti di cachi.

Raccolta dei frutti di cachi: sapere come e quando raccogliere i cachi

I cachi, quando perfettamente maturi, contengono circa il 34% di zucchero di frutta. Si noti che ho detto quando perfettamente maturo. Quando sono meno che perfettamente maturi, sono terribilmente amari, quindi è essenziale sapere quando raccogliere i cachi al loro apice. Ma come fai a sapere quando i cachi sono maturi? Continua a leggere per scoprire quando e come raccogliere i cachi.

Quando sono maturi i cachi?

I cachi americani crescono selvatici in una vasta area degli Stati Uniti rurali, dagli Ozark a sud Stati del Golfo fino a parti del Michigan e dei Grandi Laghi. Producono frutti di dimensioni di prugna e abbastanza astringenti a meno che non siano completamente maturi e morbidi.

I cachi orientali sono un po ‘più grandi, delle dimensioni di una pesca e non sono quasi resistenti come le varietà autoctone. I cachi orientali sono di due tipi: astringenti e non astringenti. Entrambi maturano in momenti diversi, quindi è importante riconoscere quale tipo di albero hai prima di raccogliere i cachi.

Quando raccogliere i cachi

Idealmente, lasceresti che le varietà astringenti maturino sull’albero fino a quando sono morbidi. I cachi selvatici non maturano tutti contemporaneamente. Possono diventare maturi già a metà settembre o fino a febbraio. Sfortunatamente, gli uccelli adorano il frutto maturo così come i cervi, i procioni, ecc. Quindi inizia a raccogliere i cachi all’inizio dell’autunno quando i giorni sono ancora un po ‘caldi e il frutto è duro ma completamente colorato. Lasciateli maturare a temperatura ambiente in un’area fresca e asciutta fino a quando non sono morbidi.

I tipi di cachi non astringenti sono pronti per essere raccolti quando hanno una tonalità albicocca arrossata profonda con sfumature rosa. Sono maturi e pronti da mangiare al momento del raccolto a differenza dei cachi astringenti. Mentre puoi lasciarli ammorbidire, questo non migliora il sapore.

Raccolta dei frutti di cachi: sapere come e quando raccogliere i cachi

Come raccogliere i cachi

Come accennato, idealmente, dovresti raccogliere cachi selvatici o astringenti quando il frutto è completamente maturo e pronto a cadere dall’albero. Tuttavia, a causa della competizione con la fauna selvatica e del fatto che i frutti completamente maturi si ammaccano facilmente, i cachi selvatici vengono solitamente raccolti in anticipo e lasciati maturare dall’albero.

Per raccoglierli, tagliare il frutto dall’albero con entrambe le mani potatori o un coltello affilato quando si raccolgono frutti di cachi. Lascia un po ‘di stelo attaccato. Non impilarli in un cestino, perché si ammaccano facilmente. Posare la frutta raccolta in un vassoio poco profondo in un unico strato.

Lasciare maturare la frutta a temperatura ambiente o conservarla in frigorifero per un massimo di un mese o congelata per un massimo di 8 mesi. Se desideri accelerare il processo di maturazione, conserva i cachi in un sacchetto con una mela o una banana matura. Rilasciano gas etilene che accelera il processo di maturazione.

I cachi non astringenti possono essere conservati a temperatura ambiente, anche se per un periodo di tempo più breve rispetto ai loro cugini selvatici. Lo stesso vale per la conservazione in frigorifero.

Video: Errori comuni – potatura del cachi – guida con consigli per la potatura

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: