Raccolta del grano nel cortile – Impara a raccogliere i cereali dal giardino

La raccolta dei piccoli cereali come individuo può essere complicata, senza grandi trebbiatrici, ma i nostri antenati lo hanno fatto e anche noi. Sapere quando raccogliere il grano è il primo passo, ma devi anche sapere come trebbiarlo, vagliarlo e conservarlo per ottenere i migliori risultati. Questo articolo può aiutare.

Raccolta del grano nel cortile - Impara a raccogliere i cereali dal giardino

I cereali sono la base di molti dei nostri cibi preferiti. Coltivare il proprio grano ti consente di controllare se è geneticamente modificato e quali sostanze chimiche vengono utilizzate durante la produzione. Raccogliere piccoli chicchi come individuo può essere complicato, senza grandi trebbiatrici, ma i nostri antenati lo hanno fatto e anche noi possiamo. Sapere quando raccogliere il grano è il primo passo, ma devi anche sapere come trebbiarlo, vagliarlo e conservarlo per ottenere i migliori risultati.

Quando raccogliere i cereali

Imparare a raccogliere i cereali è fondamentale per il piccolo agricoltore. Ogni tipo di grano maturerà in un momento leggermente diverso, quindi è necessario sapere come riconoscere i semi maturi e poi entrare nel mondo della mietitura. Se sei fortunato, avrai una piccola mietitrebbia e la raccolta del grano sarà un gioco da ragazzi. Il resto di noi dovrà farlo alla vecchia maniera.

Prima di raccogliere i chicchi piccoli, devi sapere quando sono pronti. Per riconoscere il grano maturo, prendi un seme e premici un’unghia. Nessun liquido dovrebbe fuoriuscire e il seme dovrebbe essere relativamente duro. L’intera testa del seme annuirà in avanti con il peso del grano maturo.

Il raccolto invernale del grano è pronto intorno all’inizio di luglio, mentre un raccolto seminato primaverile è pronto tra la fine di luglio e l’inizio di agosto. Queste date di raccolta sono solo generalità, poiché molte condizioni possono modificare la data di maturazione.

Il colore generale delle piante cambierà da verde a marrone. Alcuni cereali della stagione calda sono pronti in tre mesi, ma quelle varietà invernali possono richiedere fino a nove mesi per maturare.

Come raccogliere i cereali

Una volta che sai che il tuo raccolto è pronto, puoi raccogliere i cereali in due modi diversi. Se hai una mietitrebbia, devi solo guidare intorno al raccolto e lasciare che la macchina faccia il suo lavoro. Il metodo di ritorno al metodo di base è un po ‘più laborioso ma non difficile.

Usa una falce o uno strumento simile per tagliare i gambi. Unisci i gambi e appendili ad asciugare per circa 2 settimane. Prova un paio di semi mordendoli. Se il seme è secco e croccante, è pronto per essere raccolto. Prima di raccogliere i chicchi, stendere un telo per raccogliere il seme.

Raccolta del grano nel cortile - Impara a raccogliere i cereali dal giardino

Trebbiatura e vagliatura

Per rimuovere il seme dagli steli, strofinare con le mani o battere le teste dei semi con un pipistrello o tassello. Puoi anche sbatterli contro l’interno di un bidone della spazzatura pulito o di un altro bidone. Questa si chiama trebbiatura.

Avanti. è necessario separare i semi dall’altro materiale vegetale, o pula. Questo si chiama vagliatura e può essere fatto davanti a un ventilatore versando i semi da un contenitore all’altro. La ventola soffierà via la pula.

Conservare il seme in contenitori in un’area inferiore a 60 gradi Fahrenheit (15 ° C) o congelarlo in sacchetti sigillati. Macina il seme secondo necessità e conservalo per un massimo di 6 mesi in condizioni asciutte, fresche e sigillate.

Video: COLTIVARE E SEMINARE GRANO NELL'ORTO | GRANO ANTICO| PARTE 1 | ORTO E GIARDINAGGIO

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB