Raccolta di semi di Elleboro – Come raccogliere semi di Elleboro per piantare

Se hai fiori di Elleboro e ne vuoi di più, è facile capire perché. Queste piante perenni resistenti all'ombra invernale esibiscono una bellezza unica con i loro annuenti fiori a forma di coppa. Senza dubbio vorrai saperne di più sulla raccolta dei semi di Elleboro e questo articolo ti aiuterà.

Raccolta di semi di Elleboro - Come raccogliere semi di Elleboro per piantare

Se hai fiori di Elleboro e ne vuoi molti di più, è facile capire perché. Queste piante perenni resistenti all’ombra invernale esibiscono una bellezza unica con i loro annuenti fiori a forma di coppa. Quindi, senza dubbio vorrai saperne di più sulla raccolta dei semi di Elleboro.

Attenzione: prima di raccogliere i semi di Elleboro

La sicurezza prima di tutto! L’elleboro è una pianta velenosa, quindi si consiglia vivamente di indossare guanti quando si maneggia questa pianta per la raccolta di semi di elleboro, poiché causerà irritazione alla pelle e bruciore a vari gradi di gravità a seconda del livello e della durata dell’esposizione.

Raccolta di semi di Elleboro - Come raccogliere semi di Elleboro per piantare

Come raccogliere i semi di Elleboro

La raccolta di semi di Elleboro è semplice. La raccolta dei semi di Elleboro avviene in genere dalla tarda primavera all’inizio dell’estate. Saprai quando i baccelli sono pronti per la raccolta dei semi quando ingrassano o si gonfiano, cambiano colore da verde pallido a marrone e hanno appena iniziato a spaccarsi.

Usando cesoie, forbici o potatori , tagliare i baccelli dal capolino. Ogni baccello, che si sviluppa al centro della fioritura, avrà da sette a nove semi, con semi maturi caratteristicamente neri e lucenti.

I baccelli del seme normalmente si dividono quando sono pronti per la raccolta ma puoi fare leva delicatamente sui baccelli del seme apri e poi procedi con la raccolta dei semi di Elleboro all’interno una volta che sono diventati marroni. Se preferisci non monitorare quotidianamente il tuo elleboro per la suddivisione del baccello rivelatore, puoi posizionare una sacca di mussola sopra la testa del seme una volta che i baccelli iniziano a gonfiarsi. Il sacchetto catturerà i semi una volta aperti i baccelli e impedirà ai semi di disperdersi sul terreno.

Una volta raccolti, i semi dovrebbero essere seminati immediatamente, poiché l’elleboro è un tipo di seme che non immagazzina bene e perderà la sua vitalità abbastanza rapidamente in deposito. Tuttavia, se desideri continuare a salvare i semi, mettili in una busta di carta e mettili in un luogo fresco e asciutto.

Una nota : se hai l’impressione che il tuo La raccolta di semi di Elleboro produrrà Elleboro identici alla pianta da cui li hai raccolti, potresti essere sorpreso, poiché le piante che coltivi molto probabilmente non saranno fedeli al tipo genitore. L’unico modo per assicurare che il tipo sia vero è quello della divisione dell’impianto.

Video: Peonia erbacea raccolta semi

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB