Repellente naturale dei parassiti: i piselli più caldi sono presenti nel giardino

Repellente naturale dei parassiti: i piselli più caldi sono presenti nel giardino

Sappiamo tutti che spray al peperoncino respinge i cattivi, giusto? Quindi non è necessariamente un modo per pensare di poter respingere i parassiti degli insetti con i peperoncini piccanti. Ok, forse è un tratto, ma la mia mente è andata lì e ha deciso di indagare ulteriormente. Una piccola ricerca sul Web per “hot peppers scoraggia i parassiti”, rdquo; e, voilà, sono arrivate alcune informazioni interessanti sull’uso dei peperoncini piccanti per il controllo dei parassiti, insieme a una grande ricetta per un antiparassitario naturale fatto in casa fai-da-te usando peperoncino piccante. Continuate a leggere per saperne di più.

Do Hot Peppers Deter Pests?

Le persone informate oggi sono preoccupate per l’uso di pesticidi sintetici sugli alimenti utilizzati per il consumo umano e sono sempre più alla ricerca e utilizzo di prodotti naturali alternativi. Gli scienziati di ricerca hanno ascoltato e ci sono numerosi articoli sugli studi sull’efficacia dell’uso di peperoncino per il controllo dei parassiti, in particolare sulle larve del cavolo di cavolo e sugli acari di ragno.

Che cosa hanno trovato ? Nell’ambito dello studio sono stati utilizzati molti tipi diversi di peperoncino e la maggior parte di essi ha avuto successo nell’uccidere le larve di cavolo cappuccio, ma solo un tipo di pepe utilizzato ha avuto un effetto sugli acari del ragno – pepe di Caienna. La ricerca ha già stabilito che l’uso di peperoncini piccanti nei repellenti può scoraggiare la mosca di cipolla dalla deposizione delle uova e può ridurre la crescita del boll lombo spinoso e respingere anche i parassiti del cotone.

Quindi la risposta è sì, è possibile respingere i parassiti con peperoncini piccanti, ma non tutti i parassiti. Tuttavia, sembrano essere un’opzione per il giardiniere casalingo alla ricerca di un repellente naturale ai parassiti. Mentre i repellenti naturali sono venduti nei negozi che contengono peperoncino, puoi anche fare il tuo.

Antiparassitari naturali fai-da-te con peperoncino

Ci sono un certo numero di ricette su internet per rendere il tuo proprio repellente per i parassiti. Questo primo è il più semplice.

  • Purea un bulbo di aglio e una cipolla piccola in un frullatore o in un robot da cucina.
  • Aggiungi 1 cucchiaino (5 ml) di polvere di Caienna e 1 litro di acqua.
  • Lascia ripida per un’ora.
  • Filtrare i pezzi attraverso la garza, scartare pezzi di cipolla e aglio e aggiungere 1 cucchiaio (15 ml) di detersivo per i piatti al liquido.
  • Mettere in uno spruzzatore e spruzzare sia le superfici superiori che quelle inferiori delle piante infestate.

Si può anche iniziare con 2 tazze (475 ml) di peperoncino, tritate. Nota : assicurati di essere protetto. Indossare occhiali, maniche lunghe e guanti;

  • Tritare i peperoni abbastanza piccoli in modo da poter misurare 2 tazze (475 ml).
  • Scaricare i peperoni tagliati in un robot da cucina e aggiungere 1 testa di aglio, 1 cucchiaio (15 ml) di pepe di cayenna e purea insieme a acqua a sufficienza per mantenere in funzione il robot da cucina.
  • Una volta che hai finito di frullare la miscela, mettila in un grande secchio e aggiungi 4 galloni (15 L) di acqua. Lasciare riposare per 24 ore.
  • Dopo 24 ore, filtrare i peperoni e aggiungere al liquido 3 cucchiai (44 ml) di detersivo per i piatti.
  • Versare in uno spruzzatore da giardino o flacone spray da usare secondo necessità.

Repellente naturale dei parassiti: i piselli più caldi sono presenti nel giardino

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.66 MB