Riesci a coltivare la lavanda indoor: scopri come coltivare piante di lavanda all’interno

Le lavande hanno bisogno di un clima molto caldo e soleggiato per prosperare all'aperto. Se il tuo tempo non va bene, potresti chiederti se coltivare la lavanda in casa. Puoi farlo se scegli le migliori varietà di lavanda da interni e dai loro l'esposizione di cui hanno bisogno. Scopri di più qui.

Riesci a coltivare la lavanda indoor: scopri come coltivare piante di lavanda all'interno

Se sei passato attraverso la regione mediterranea di Francia, Spagna o Italia, probabilmente hai ancora vividi ricordi dei campi di lavanda in fiore. Le fragranti fioriture viola di questi splendidi arbusti amanti del sole si contraggono brillantemente con le loro delicate foglie grigio-verdi.

Ma le lavande hanno bisogno di un clima molto caldo e soleggiato per prosperare all’aperto. Se il tuo tempo non va bene, potresti chiederti se coltivare la lavanda in casa. Puoi coltivare la lavanda in casa? Puoi se scegli le migliori varietà di lavanda da interni e dai loro l’esposizione di cui hanno bisogno.

Puoi coltivare la lavanda al chiuso?

Come piante da esterno, la maggior parte della lavanda ama un clima abbastanza simile a le calde regioni mediterranee dove crescono spontaneamente. Se vivi in ​​una cintura di nebbia o non hai la stanza nel tuo cortile, potresti considerare di installare la lavanda come pianta d’appartamento.

Puoi coltivare la lavanda in casa? Non tutte le piante di lavanda crescono bene in contenitori nel soggiorno. Ma alcuni lo fanno, e se selezioni attentamente tra le varietà di lavanda da interno, presto canterai le lodi delle piante di lavanda in crescita all’interno.

La migliore lavanda come pianta d’appartamento

Ovviamente, quando porti piante di lavanda dentro, stai parlando di piante da contenitore. Poiché alcune cultivar di lavanda regolari crescono all’altezza della vita, farai meglio a raccogliere piante nane quando coltivi la lavanda in casa.

Una cultivar da considerare è ‘ Goodwin Creek Grey, ’ una varietà profumata che prospera al chiuso. Cresce felicemente all’esterno nelle zone di rusticità 7 e superiori, quindi puoi impostare le piante all’aperto in estate se lo desideri.

“Munstead” è un’altra varietà nana che funziona bene indoor. È compatto e fragrante con fiori viola rosati. Un’altra scelta eccellente è “Little Lottie”, con le sue punte di fiori rosa tenue.

Puoi anche utilizzare cultivar di varietà di lavanda francese (Lavandula dentata). Queste sono piante più piccole e stanno bene in vaso all’interno. Oppure prova la lavanda delle Canarie (Lavandula canariensis) o la lavanda con foglie di felce che ama l’umidità (Lavandula multifida).

Riesci a coltivare la lavanda indoor: scopri come coltivare piante di lavanda all'interno

Coltivazione di lavanda al chiuso

Quando prevedi di utilizzare la lavanda come pianta d’appartamento, è importante selezionare un vaso appropriato e un buon terreno. Scegli un vaso per la lavanda che sia solo pochi centimetri più grande della zolla della pianta. Alla pianta piacciono i quarti stretti e il terreno in eccesso può facilmente rimanere troppo umido. Verificare che il vaso abbia ampi fori di drenaggio.

Utilizzare un terriccio leggero che dreni bene, aggiungendo un po ‘di sabbia, perlite e compost. Mescola un po ‘di lime per far diventare il terreno alcalino. L’aggiunta di gusci d’uovo schiacciati ogni mese circa aiuta a evitare che diventi acido.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB