Rimozione di rose Multiflora – Informazioni sul controllo degli arbusti di rose Multiflora

Alcune rose non sono in grado di sopravvivere in molte condizioni difficili, quindi arriva la necessità di innestarle su un apparato radicale di un altro cespuglio di rose resistente. La rosa multiflora si adatta a quella necessità, MA ha un lato oscuro: le rose multiflora possono diventare invasive. Scopri di più qui.

Rimozione di rose Multiflora - Informazioni sul controllo degli arbusti di rose Multiflora

Quando ho sentito parlare per la prima volta del rosaio multiflora (Rosa multiflora), ho subito pensato “rosa portainnesto”. La rosa multiflora è stata utilizzata come innesto portinnesto su molti cespugli di rose nei giardini nel corso degli anni. Questo portainnesto resistente, quasi incredibile, ci ha aiutato a godere di molte rose nei nostri giardini che non avrebbero potuto sopravvivere altrimenti.

Alcune bellissime rose hanno un apparato radicale debole se lasciate sole, incapaci di sopravvivere in molti climi rigidi condizioni, quindi arriva la necessità di innestarli su un apparato radicale di un altro cespuglio di rose resistente. La rosa multiflora si adatta a tale esigenza, MA viene fornito con un lato oscuro: le rose multiflora, da sole, possono diventare invasive.

Informazioni sulla rosa multiflora

La rosa multiflora è stata portata per la prima volta in Nord America (USA) nel 1866 dal Giappone come portinnesto resistente per i cespugli di rose ornamentali. Negli anni ’30, la rosa multiflora fu promossa dal Servizio di conservazione del suolo degli Stati Uniti per l’uso nel controllo dell’erosione e potrebbe essere utilizzata come recinzione per il bestiame. La popolarità della rosa Multiflora è aumentata e negli anni ’60 è stata utilizzata dai Dipartimenti di conservazione dello stato come copertura della fauna selvatica per quaglie bobwhite, fagiani e conigli silvilago. Ha reso un’ottima fonte di cibo anche per gli uccelli canori.

Quindi perché la rosa multiflora è un problema? Con tutto questo uso diffuso si ebbe un calo della sua popolarità, poiché la pianta mostrava un’abitudine di crescita naturale che sembrava essere stata ignorata o forse non realizzata da molti anni. La rosa Multiflora ha avuto la capacità di sfuggire alle aree dove è stata piantata ed è diventata un grosso problema per il pascolo del bestiame. A causa della sua abitudine estremamente invasiva, la rosa multiflora è ora classificata come un’erbaccia nociva in diversi stati, tra cui Indiana, Iowa e Missouri.

La rosa multiflora forma densi boschetti dove soffoca la vegetazione autoctona e inibisce la rigenerazione degli alberi. La forte produzione di semi di questa rosa e la sua capacità di germinare nel terreno fino a 20 anni fanno di ogni forma di controllo un progetto in corso – so per esperienza personale che la multiflora è una rosa tenace!

Ho incontrato per la prima volta la multiflora si alzò quando uno dei miei desiderati cespugli di rose stava per morire. Le nuove canne che arrivavano all’inizio mi incantarono, poiché pensavo che fossero sopra l’area dell’innesto e la mia rosa desiderata stava mostrando segni di rinnovata vita. Sbagliato, lo ero. Presto mi resi conto che la forma e le spine delle canne erano diverse e anche la struttura delle foglie.

In pochissimo tempo, più germogli stavano arrivando a pochi centimetri dal rosaio principale. Ho scavato il vecchio cespuglio di rose e il maggior sistema di radici possibile. Tuttavia, continuavano ad arrivare più canne di rose multiflora. Alla fine ho fatto ricorso alla spruzzatura di tutti i nuovi germogli con un erbicida. Ero preoccupato per la deriva dello spruzzo su altre rose vicine e “ dipinto ” direttamente sui nuovi scatti. Ci sono volute tre stagioni di crescita di tali trattamenti per sradicare finalmente questa pianta tenace. La rosa Multiflora mi ha portato a scuola per imparare a conoscere i portainnesti resistenti e mi ha preparato maggiormente ad affrontare tali situazioni quando ho avuto un incontro con il portainnesto rosa Dr. Huey alcuni anni dopo.

Rimozione di rose Multiflora - Informazioni sul controllo degli arbusti di rose Multiflora

Multiflora Rose Rimozione

La rosa mutiflora avrà fioriture piuttosto bianche e una grande varietà. Quindi, se hai un cespuglio di rose che aveva fioriture / razzi totalmente diversi e ora ora sono diventati canne insolitamente bianche (come quella che era la rosa desiderata), ora potresti avere a che fare con una rosa multiflora.

A seconda di quanto tempo la multiflora ha dovuto insediarsi nel tuo giardino o paesaggio, la gestione delle rose multiflora nel paesaggio può essere seriamente lunga e richiede la massima attenzione. Come accennato, i metodi per il controllo della rosa multiflora includono in genere lo scavo del cespuglio, l’ottenimento del maggior numero possibile di radici e la sua combustione nella zona.

Potrebbe anche essere necessario applicare sostanze chimiche / erbicidi. Le applicazioni inattive nel tardo inverno o all’inizio della primavera sembrano avere qualche vantaggio rispetto a quelle durante i periodi di forte crescita. Assicurati di leggere attentamente l’etichetta del prodotto per proteggere non solo te stesso, ma anche le piante e la fauna selvatica vicine.

Per ulteriori informazioni e controllo sulla rosa multiflora, l’ufficio di estensione locale potrebbe essere di aiuto. Nota : il controllo chimico deve essere utilizzato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci organici sono più rispettosi dell’ambiente.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: