Ringiovanimento dei vecchi arbusti di forsizia – Quando e come ringiovanire una forsizia

Le forsizia possono iniziare come attraenti arbusti di paesaggio, ma col tempo possono perdere la loro lucentezza. Scopri di più sulla potatura dei cespugli di forsizia dopo che hanno superato il loro spazio facendo clic sul seguente articolo.

Ringiovanimento dei vecchi arbusti di forsizia - Quando e come ringiovanire una forsizia

Probabilmente hai una vecchia forsizia, o conosci qualcuno che lo fa, nel paesaggio. Mentre questi iniziano come arbusti paesaggistici attraenti, nel tempo possono perdere la loro lucentezza. Continua a leggere per saperne di più sulla potatura intensa dei cespugli di forsizia una volta che hanno superato il loro spazio.

Ringiovanimento dei vecchi arbusti di forsizia

Gli arbusti di forsizia sono noti per la loro eccellente esposizione di fiori giallo brillante alla fine dell’inverno o inizio primavera. Questi arbusti a forma di fontana hanno avuto origine in Corea e Cina. Sono decidui e in genere sono alti 6-10 ‘. Ci sono un paio di dozzine di cultivar che vengono in una varietà di dimensioni così come il colore di foglie e fiori. Le forsizia sono ottime per schermare viste sgradevoli e sono eccellenti nella parte posteriore di una piantagione di bordi misti.

Tutto ciò che viene detto, le forsythie sembrano migliori con la manutenzione annuale della potatura. Come molti grandi arbusti da fiore, possono crescere con le gambe, legnosi e squamosi nel tempo. È importante sapere come ringiovanire la forsizia in modo da poter ripristinare la loro attraente forma naturale e incoraggiare una fioritura più robusta.

Ringiovanimento dei vecchi arbusti di forsizia - Quando e come ringiovanire una forsizia

Quando e come ringiovanire una forsizia

Una forma di forsizia la potatura di ringiovanimento consiste nel rimuovere un terzo di tutti i rami alla base. Alcune persone ti suggeriscono di farlo regolarmente una volta che l’arbusto è maturo. Rimuovi i rami più vecchi poiché producono meno fiori nel tempo.

Puoi anche rimuovere tutti i rami che attraversano gli altri o sembrano deboli e malsani. Questo tipo di ringiovanimento, che si chiama diradamento, incoraggerà la formazione di nuovi rami. Assottiglia la forsizia nel tardo autunno o all’inizio della primavera prima che si formino i fiori. Poiché le forsizia fioriscono su legno vecchio (steli che si sono formati l’estate precedente), avrai ancora i rami rimanenti per la visualizzazione dei fiori. Le nuove filiali dovranno essere assottigliate se ne ottieni troppe. Mantieni quelli più sani. Fioriranno il loro secondo anno.

Se ti stai chiedendo quando potare duramente le forsythie, la risposta migliore è quando l’arbusto ha un aspetto molto boscoso, sta sovraffollando il suo spazio o ha drammaticamente ridotto la fioritura a causa della vecchiaia. La forsizia dura da potatura è meglio farlo nel tardo autunno. In realtà è una tecnica semplice. Hai semplicemente tagliato tutti i rami a terra. Un nuovo insieme di rami emergerà la primavera successiva. Una volta cresciuti, seleziona i rami migliori da mantenere. Avrai di nuovo una pianta giovane dall’aspetto fresco con una fioritura più produttiva.

Si noti che gli arbusti di forsizia a potatura dura ti faranno perdere una stagione di fiori. Ricorda, fioriscono su legno vecchio. Un altro avvertimento è che se la tua forsizia è davvero vecchia o altrimenti malsana, potrebbe non rispondere al duro ringiovanimento della potatura. Potrebbe morire. Quindi c’è un po ‘di rischio con la potatura di ringiovanimento della forsizia. Puoi ringiovanire la forsizia ogni tre o cinque anni.

Le piante di forsizia sono piante felici. Ci dicono che la primavera è qui o almeno dietro l’angolo. Prenditi cura di loro e ti porteranno anni di felicità primaverile.

Video: potatura delle rose

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB