Risparmio di semi di calendula – Suggerimenti per la raccolta di semi di fiori di calendula

I semi di calendula non sono esattamente costosi, ma devono essere ripiantati ogni anno. Perché non provare a raccogliere e conservare i semi di calendula quest'anno? Questo articolo ti aiuterà a imparare a raccogliere i semi di calendula dal tuo giardino. Fai clic qui per maggiori informazioni.

Risparmio di semi di calendula - Suggerimenti per la raccolta di semi di fiori di calendula

Per quanto riguarda i fiori annuali, difficilmente puoi fare di meglio delle calendule. Le calendule sono facili da coltivare, richiedono poca manutenzione e una fonte affidabile di colori brillanti. Sono anche famosi per aver respinto i bug dannosi, rendendoli un’ottima scelta a basso impatto e totalmente organica per la gestione dei parassiti. I semi di calendula non sono esattamente costosi, ma devono essere ripiantati ogni anno. Perché non provare a raccogliere e conservare i semi di calendula quest’anno? Continua a leggere per imparare a raccogliere i semi di calendula.

Raccogliere semi dai fiori di calendula

Raccogliere semi dai fiori di calendula è facile. Detto questo, le piante non formano baccelli riconoscibili, quindi trovare i semi è difficile se non sai dove cercare. La prima cosa che devi fare è aspettare che i fiori sbiadiscano e si asciughino.

Scegli un capolino che è molto appassito e seccato. Dovrebbe essere per lo più marrone, con solo un po ‘di verde lasciato alla base. Questo verde indica che è meno probabile che abbia iniziato a marcire. Taglia il capolino dalla pianta di qualche centimetro lungo lo stelo per non danneggiare i semi.

Pizzica i petali appassiti del fiore tra il pollice e l’indice di una mano e la base del fiore testa con l’altra mano. Tirare delicatamente le mani in direzioni opposte. I petali dovrebbero scivolare via dalla base con un mazzo di lance nere appuntite. Questi sono i tuoi semi.

Risparmio di semi di calendula - Suggerimenti per la raccolta di semi di fiori di calendula

Risparmio di semi di calendula

Dopo aver raccolto i semi dai fiori di calendula, stendili per un giorno circa per asciugarli. Conservare i semi di calendula è meglio farlo in una busta di carta in modo che possa fuoriuscire ulteriore umidità.

Piantali in primavera e avrai un’intera nuova generazione di calendule. Una cosa da ricordare: quando raccogli i semi di calendula, non puoi necessariamente dipendere da una vera copia dei fiori del genitore. Se la pianta da cui hai raccolto è un cimelio, i suoi semi produrranno lo stesso tipo di fiori. Ma se si tratta di un ibrido (che è probabile se hai ottenuto piante a basso costo da un garden center), probabilmente la prossima generazione non avrà lo stesso aspetto.

Non c’è niente di sbagliato in questo – in realtà può essere molto eccitante e interessante. Non essere deluso se i fiori che hai sembrano diversi dai fiori che hai avuto.

Video: lezioni di giardinaggio lez02 prelevare i semi dal fiore

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB