Semi di calendula del capo: informazioni sulla propagazione delle piante di calendula del capo

Conosciuta anche come margherita africana, la calendula del capo (Dimorphotheca) è un nativo africano che produce masse di bellissime fioriture simili a margherite. La propagazione della calendula del Capo è facile se puoi fornire molta luce solare e terreno ben drenato. Impara come propagarlo qui.

Semi di calendula del capo: informazioni sulla propagazione delle piante di calendula del capo

Conosciuta anche come margherita africana, la calendula del capo (Dimorphotheca) è una nativa africana che produce masse di bellissime fioriture simili a margherite. Disponibile in una vasta gamma di sfumature, tra cui bianco, viola, rosa, rosso, arancione e albicocca, la calendula del capo è spesso piantata nei bordi, lungo i bordi delle strade, come copertura del terreno o per aggiungere colore accanto agli arbusti.

La propagazione della calendula del Capo è facile se puoi fornire molta luce solare e terreno ben drenato. Impariamo a propagare la margherita africana!

Propagazione delle piante di calendula del Capo

La calendula del Capo cresce nei terreni più ben drenati, ma preferisce terreni sciolti, asciutti, granulosi, da poveri a medi. La propagazione della calendula del Capo non è così efficace in un terreno ricco e umido. Se le piante germinano del tutto, possono essere flosce e con le gambe lunghe con fioriture minime. Anche la piena luce solare è fondamentale per fioriture sane.

Semi di calendula del capo: informazioni sulla propagazione delle piante di calendula del capo

Come propagare la margherita africana

Puoi piantare semi di calendula del capo direttamente in giardino, ma il momento migliore dipende dal tuo clima. Se vivi dove gli inverni sono miti, pianta a fine estate o in autunno per fiorire in primavera. Altrimenti, la propagazione della calendula del mantello per seme è la cosa migliore in primavera, dopo che tutto il pericolo di gelo è passato.

Rimuovi semplicemente le erbacce dall’area di semina e rastrella il letto liscio. Premi leggermente i semi nel terreno, ma non coprirli.

Innaffia leggermente la zona e mantienila umida finché i semi non germinano e le giovani piante sono ben consolidate.

Puoi anche avviare i semi di calendula del capo in casa circa sette o otto settimane prima dell’ultimo gelo nella tua zona. Pianta i semi in un terriccio sciolto e ben drenato. Mantieni i vasi in una luce intensa (ma non diretta), con temperature di circa 65 C. (18 C.).

Sposta le piante in un luogo soleggiato all’aperto quando sei sicuro che tutto il pericolo di gelo è passato. Lasciare circa 10 pollici (25 cm) tra ogni pianta.

La calendula del Capo è una prolifica autoseminatrice. Assicurati di mantenere i fiori inattivi se vuoi prevenire la diffusione.

Video: semina e coltivazione della Calendula

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB