Stratificazione del seme: informazioni sulla stratificazione dei semi e su quali semi richiedono il trattamento a freddo

Stratificazione del seme: informazioni sulla stratificazione dei semi e su quali semi richiedono il trattamento a freddo

Quando si tratta della germinazione dei semi, molte persone non si rendono conto che alcuni semi richiedono un trattamento a freddo perché possano germogliare correttamente. Continua a leggere per saperne di più su questo trattamento a freddo per i semi e quali semi richiedono trattamento a freddo o stratificazione.

Che cos’è la stratificazione?

In natura, le sementi richiedono determinate condizioni per germogliare. La stratificazione dei semi è il processo attraverso il quale la dormienza dei semi viene spezzata per promuovere questa germinazione. Affinché la stratificazione dei semi abbia successo, è necessario imitare le condizioni esatte che richiedono quando si rompe la dormienza in natura.

Alcuni semi richiedono un trattamento caldo e umido, mentre altri richiedono un ambiente fresco e umido trattamento. Ancora, altri semi richiedono una combinazione di trattamenti sia caldi che freddi, seguiti da un trattamento caldo o una combinazione di umido caldo e freddo seguito da un ciclo secco e periodo caldo per la germinazione. Pertanto, sapere quali semi richiedono di rompere la dormienza è fondamentale prima di iniziare qualsiasi progetto di stratificazione del seme.

È necessaria una stratificazione fredda delle sementi?

Quindi, quando è necessaria una stratificazione fredda dei semi? Il trattamento a freddo per i semi è necessario per le piante o gli alberi che richiedono tempo nel terreno durante l’inverno per germogliare.

Se inizierai un trattamento a freddo in tarda estate o autunno, puoi mettere i semi in una pentola di terra e scavare la pentola nel terreno. I semi germoglieranno in primavera. Tuttavia, se stai iniziando un trattamento nella prima stagione, vorresti immergere i semi per 12 o 24 ore e metterli in un sacchetto di plastica o in un contenitore sigillabile con quantità uguali per sabbia e torba.

Sigillare la busta o contenitore e metterlo in frigorifero per 10 giorni. Etichettare il contenitore o la borsa in modo da sapere quali semi sono. Controllare regolarmente i semi per accertarsi che il terreno di semina sia umido. Controlla i semi dopo 10 giorni per vedere se stanno germogliando, in quanto alcuni semi potrebbero richiedere un periodo più lungo di freddo e condizioni di bagnato. (Alcuni semi richiedono anche del tempo nel congelatore per rompere la dormienza.)

Quali semi richiedono il trattamento a freddo?

Molte piante richiedono stratificazione del seme freddo per interrompere il ciclo di dormienza e germinare. Le seguenti sono alcune piante comuni che richiedono un trattamento a freddo per i semi:

  • Farfalla
  • Fucsia
  • Falso girasole
  • Hardy ibisco
  • Catmint
  • Enotera
  • Pisello perenne
  • Rudbeckia (susan dagli occhi neri)
  • Sedum
  • Gallina e pulcini
  • Ironweed
  • Lanterna cinese
  • Lavanda

Stratificazione del seme: informazioni sulla stratificazione dei semi e su quali semi richiedono il trattamento a freddo

Video: “Why in the World are They Spraying?” Documentary HD (multiple language subtitles)

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB