Strumenti di potatura sterilizzanti: impara a sterilizzare gli strumenti di potatura

Strumenti di potatura sterilizzanti: impara a sterilizzare gli strumenti di potatura

Quando le piante mostrano sintomi di malattia, è una buona idea eliminare il tessuto vegetale malato, danneggiato o morto. Tuttavia, i patogeni della malattia possono prendere un giro sui tuoi potatori o altri strumenti, possibilmente infettando la prossima pianta su cui li usi. Sterilizzare gli strumenti di potatura tra gli usi può aiutare a prevenire la diffusione di malattie nel paesaggio. Continua a leggere per suggerimenti utili su come sterilizzare gli strumenti di potatura.

Sterilizzazione dello strumento di potatura

Molti giardinieri chiedono “Hai bisogno di pulire gli attrezzi da giardino?” Per mantenere la corretta funzione, prevenire la ruggine e ridurre la diffusione delle malattie delle piante, gli attrezzi da giardino dovrebbero essere mantenuti puliti e frequentemente sterilizzati. Dopo ogni utilizzo, il terreno, la linfa e altri detriti dovrebbero essere ripuliti dagli attrezzi da giardino. Risciacquare o lavare regolarmente i potatori non impedirà la diffusione di molte diverse malattie delle piante. Per questo motivo, si consiglia di regolare sterilizzazione strumento di potatura.

Per sterilizzare strumenti di potatura, le loro parti di taglio sono solitamente immersi, impregnati, spruzzato o puliti con un disinfettante conosciuto per uccidere agenti patogeni delle piante. Diversi disinfettanti funzionano meglio su alcune malattie delle piante rispetto ad altri. Alcuni disinfettanti possono uccidere i patogeni delle piante ma possono anche essere dannosi per gli strumenti e malsano per il conduttore.

Quando è necessario pulire gli attrezzi da giardino

Ogni volta che si vedono segni o sintomi di malattia su una pianta, è necessario sterilizzare gli strumenti di potatura che sono stati utilizzati. Spesso, i coltivatori di frutteti trasportano un secchio riempito in modo superficiale di disinfettante per immergere o impregnare gli strumenti di potatura tra tagli o piante. Se stai potando diversi arbusti o alberi, questo metodo a secchio impedisce la diffusione della malattia da una pianta all’altra e ti consente anche di trasportare facilmente tutti gli strumenti.

Anche se alcuni rivenditori di attrezzi da giardinaggio vendono disinfettanti specializzati, la maggior parte dei giardinieri e coltivatori usano articoli casalinghi comuni quando sterilizzano gli strumenti di potatura. Di seguito sono riportati i disinfettanti più comuni utilizzati per la sterilizzazione degli strumenti di potatura, nonché i loro pro e contro.

Candeggina – La candeggina è molto economica da utilizzare come disinfettante per attrezzi da giardino. Viene miscelato in un rapporto di 1 parte di candeggina in 9 parti di acqua. Gli strumenti, o almeno le lame dello strumento, vengono immersi nell’acqua di candeggina per trenta minuti, quindi risciacquati e appesi ad asciugare. Alcuni giardinieri prudenti immergono le loro lame da potatore in candeggina e acqua tra ogni taglio mentre tagliano le piante pregiate. Il problema con la candeggina è che emette fumi nocivi e danneggerà il metallo, la gomma e la plastica di alcuni strumenti nel tempo. Può anche danneggiare abbigliamento e altre superfici.

Alcool isopropilico – È anche poco costoso usare alcol isopropilico al 70-100% per sterilizzare gli strumenti di potatura. Non è necessario mescolare, ammollo o risciacquo con l’alcol. Gli strumenti possono essere semplicemente cancellati, spruzzati o immersi in alcool isopropilico per un’efficacia immediata contro la maggior parte degli agenti patogeni. Tuttavia, ha anche fumi nocivi sgradevoli e può essere infiammabile. Tuttavia, la maggior parte degli esperti consiglia l’alcol isopropilico per sterilizzare gli attrezzi da giardino.

Detergenti per la casa – Lysol, Pine Sol e Listerine vengono talvolta utilizzati per sterilizzare gli strumenti di potatura. Mentre sono un po ‘più costosi rispetto alla candeggina o allo sfregamento dell’alcool, di solito sono diluiti per l’uso nella sterilizzazione dello strumento di potatura. Tuttavia, l’efficacia di questi prodotti sui patogeni delle piante non è stata determinata scientificamente, sebbene molti esperti di giardinaggio raccomandino l’uso di questi comuni prodotti domestici per sterilizzare gli strumenti di potatura. Alcuni detergenti per la casa possono essere corrosivi per gli attrezzi da giardino.

Pino – L’olio di pino non è corrosivo e non è costoso. Sfortunatamente, non è efficace anche contro molti patogeni vegetali. Una parte di olio di pino viene mescolata con 3 parti di acqua e gli strumenti vengono immersi nella soluzione per 30 minuti.

Qualunque prodotto sterilizzante si scelga di utilizzare, assicurarsi di seguire le precauzioni di sicurezza dell’etichetta.

Strumenti di potatura sterilizzanti: impara a sterilizzare gli strumenti di potatura

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: