Sugar On Weeds: Usando lo zucchero per uccidere le erbacce in prato e giardini

Sugar On Weeds: Usando lo zucchero per uccidere le erbacce in prato e giardini

Lo zucchero è più della sostanza dolce e avvincente che mescoliamo nel nostro caffè e nella nostra gola a Pasqua e Halloween. L’uso dello zucchero per uccidere le erbacce è oggetto di studio da parte di diversi professionisti dell’orticoltura e agronomici universitari. Le erbacce sono di orrore per quelli di noi che vogliono un prato verde e gli effetti dello zucchero sulle piante sembrano indicare la polvere bianca come un erbicida sicuro per scoraggiare le erbacce indesiderate.

Effetti dello zucchero sulle piante

Tutte le piante beneficiano e crescono meglio nei terreni ricchi di azoto. L’azoto è la base per la crescita a foglia verde e favorisce un sano assorbimento di altri nutrienti necessari. L’azoto è prodotto da compostaggio o sostanza organica in decomposizione.

Lo zucchero è un nutriente del carbonio e non contiene azoto. Lo zucchero sulle infestanti ha la capacità di limitare la crescita in alcune piante, specialmente quelle che non sono adattive agli ambienti a basso contenuto di azoto. Questo perché i microrganismi nel terreno sono costretti a prelevare il loro azoto necessario dal suolo. Questo lascia poco alla crescita delle infestanti. Come tale, il controllo delle infestanti è possibile con l’applicazione diretta a infestanti e infestanti.

Usare lo zucchero per uccidere le infestanti

Uccidere le erbe infestanti con lo zucchero o minimizzare l’uso di erbicidi per il giardino è un naturale e potenzialmente metodo efficace di controllo delle infestanti. Sono necessarie ulteriori ricerche ma, finora, studi scientifici e ambientali verificano che lo zucchero sulle infestanti possa fornire un’alternativa ai metodi chimici dannosi. Usare lo zucchero per uccidere le erbacce può portare a mezzi più economici di controllo delle infestanti attraverso altri oggetti, come la segatura che contiene carbonio.

Come usare il controllo dello zucchero delle alghe nei giardini

Prima di consumare la tua fornitura di dolcificante per il caffè, prenditi un momento per contemplare i tipi di erbe infestanti per le quali il controllo delle infestanti da zucchero è più adatto. Le infestazioni a foglia larga e annuali soccombono al trattamento dello zucchero molto meglio di erbe e piante perenni.

Il metodo è semplice. Prendi circa una tazza piena, o anche una manciata, di zucchero e cospargilo attorno alla base di un’erbaccia. Prestare attenzione ad evitare altre piante e ricoprire il terreno in modo fitto sopra la zona della radice di erba infestante. Controlla l’erba in un giorno o due e ricopla se l’area era satura o l’erba non mostra segni di declino.

Uccisione del prato Erbacce con zucchero

Le piante a foglia verde, come l’erba, richiedono elevate quantità di azoto per la migliore crescita. Nutrire il prato con un fertilizzante commerciale fornisce l’azoto, ma aggiunge anche un eccesso di sale al suolo, che causa una scarsa crescita delle radici nel tempo. Lo zucchero incoraggia le radici dell’erba a cercare l’azoto nel terreno. Questo uso competitivo esaurisce l’azoto del suolo per le erbe infestanti e aiuta l’erba a fiorire e ad ammassare le piante infestanti.

Puoi usare zucchero semolato o in polvere spruzzato leggermente sul tuo prato o uno spruzzo di melassa. (Mescolare la melassa ad una velocità di 1 ¾ tazze a 10 galloni di acqua in uno zaino o uno spruzzatore manuale.)

Ricoprire uniformemente il prato e innaffiare leggermente. Non sovrapplicare o dimenticare di annaffiare, poiché lo zucchero attirerà insetti e animali se lasciato in cima alle lamelle.

Il momento migliore per iniziare il controllo delle infestanti è la primavera quando le erbacce sono piccole e prima di esse vai a seme.

Sugar On Weeds: Usando lo zucchero per uccidere le erbacce in prato e giardini

Video: The Enormous Radio / Lovers, Villains and Fools / The Little Prince

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: