Suggerimenti per coltivare l’aglio

Coltivare l'aglio in giardino è un'ottima cosa per il tuo orto. L'aglio fresco è un ottimo condimento. Impara come piantare e coltivare l'aglio in questo articolo in modo da poter avere l'erba ogni volta che ne hai bisogno.

Suggerimenti per coltivare l'aglio

Coltivare l’aglio (Allium sativum) in giardino è un’ottima cosa per il tuo orto . L’aglio fresco è un ottimo condimento. Diamo un’occhiata a come piantare e coltivare l’aglio.

Come coltivare l’aglio

La coltivazione dell’aglio richiede temperature fresche. Pianta l’aglio dal collo duro in autunno. Dove ci sono inverni freddi, puoi piantare l’aglio da quattro a sei settimane prima che il terreno si congeli. Nelle zone invernali più miti, pianta l’aglio durante l’inverno ma prima di febbraio.

Suggerimenti per coltivare l'aglio

Come piantare l’aglio

Segui questi passaggi per coltivare l’aglio:

1. A meno che il terreno non sia naturalmente sciolto, aggiungi molta materia organica come il compost o il letame ben invecchiato.

2. Separa il bulbo d’aglio in singoli chiodi di garofano (proprio come fai durante la cottura ma senza sbucciarli).

3. Pianta uno spicchio d’aglio profondo circa un pollice. L’estremità più grassa che era nella parte inferiore del bulbo dovrebbe essere nella parte inferiore del foro. Se i tuoi inverni sono più freddi, puoi piantare i pezzi più in profondità.

4. Distanzia i chiodi di garofano da 2 a 4 pollici di distanza. Le tue file possono andare da 12 a 18 pollici di distanza. Se vuoi bulbi di aglio più grandi, puoi provare a spaziare i chiodi di garofano su una griglia da 6 pollici per 12 pollici.

5. Mentre le piante sono verdi e in crescita, fertilizzale, ma smetti di concimare dopo che iniziano a crescere. ” Se dai da mangiare all’aglio troppo tardi, l’aglio non andrà in letargo.

6. Se non c’è molta pioggia nella tua zona, annaffia le piante di aglio mentre crescono proprio come faresti con qualsiasi altra pianta verde nel tuo giardino.

7. Il tuo aglio è pronto per essere raccolto quando le tue foglie diventano marroni. Puoi iniziare a controllare quando rimangono cinque o sei foglie verdi.

8. L’aglio deve essere curato prima di conservarlo ovunque. Assicurati di raggruppare otto o una dozzina insieme dalle loro foglie e appenderli in un luogo per asciugare.

Ora che sai come coltivare l’aglio, puoi aggiungere questa gustosa erba al tuo orto.

Video: Coltivare aglio in casa: consigli

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: