Suggerimenti per coltivare un orto verticale

Vuoi far crescere un orto, ma senti di non avere la stanza? Coltivare un orto è tutt'altro che impossibile. Leggi qui per ottenere suggerimenti su come coltivare un orto verticale.

Suggerimenti per coltivare un orto verticale

Abiti in città? Sei confinato in un appartamento con poco spazio per il giardinaggio? Vuoi far crescere un orto, ma senti di non avere la stanza? Se è così, allora ho novità per te. Mentre spazi limitati della vita di una città possono essere frustranti per il giardiniere urbano, coltivare un orto è tutt’altro che impossibile. In effetti, con un po ‘di pianificazione e immaginazione, gli orti possono essere coltivati ​​ovunque, indipendentemente dallo spazio.

Informazioni e piante sull’orto verticale

Prendi in considerazione l’idea di coltivare un orto verticale. Puoi facilmente produrre la stessa quantità di verdure fresche senza occupare spazio in eccesso. Un orto verticale è facile da creare. Puoi crearne uno usando mensole, cesti sospesi o pergolato.

Il primo passo è determinare quali sono le condizioni nell’area in cui desideri posizionare l’orto, come sul balcone. La quantità di luce solare sarà il fattore più importante nel determinare quali piante prospereranno nel tuo ambiente urbano. Ad esempio, se vivi in ​​un’area circondata da altri edifici, il balcone o il patio potrebbero essere ombreggiati per la maggior parte del tempo; pertanto, dovresti scegliere le tue piante di conseguenza. Le verdure a foglia verde come lattuga, cavolo e verdure vanno bene con la luce solare limitata, facendo buone scelte per le aree ombreggiate.

Se sei benedetto da un’abbondanza di sole, la tua selezione di piante sarà maggiore, poiché le verdure prosperano meglio in pieno sole. Le scelte qui possono includere:

  • pomodori
  • peperoni
  • patate
  • fagioli
  • carote
  • ravanelli

Anche le colture di vite, come zucca, zucche e cetrioli possono essere coltivate purché il contenitore sia abbastanza profondo da ospitarle e sia disponibile un picchettamento adeguato. Riempi i contenitori con muschio di torba e un mix di invasatura adatto modificato con compost o letame.

Suggerimenti per coltivare un orto verticale

Coltivazione di un orto verticale

Quasi tutte le verdure che possono essere coltivate in un giardino funzioneranno bene come pianta coltivata in container. Quasi ogni tipo di contenitore può essere utilizzato per la coltivazione di piante da orto. Vecchie vasche da bagno, casse di legno, lattine di caffè delle dimensioni di galloni e persino secchi da cinque galloni possono essere implementate per le colture in crescita purché forniscano un drenaggio adeguato.

Ripiani

Poiché la maggior parte delle verdure può essere Facilmente coltivabili in contenitori, gli scaffali offrono il vantaggio di coltivare numerosi tipi di verdure su ogni scaffale il più in alto possibile o quanto lo spazio lo consente. È possibile posizionare l’orto verticale in modo che tutte le piante ricevano adeguate quantità di luce solare allo stesso tempo. Sebbene sia possibile utilizzare qualsiasi tipo di scaffalatura, il tipo migliore è il tipo con doghe. Ciò consentirà una migliore circolazione dell’aria e durante gli intervalli di irrigazione, l’acqua in eccesso sugli scaffali superiori scenderà da quella inferiore.

Se gli scaffali non fanno per te, i contenitori possono anche essere posizionati su livelli, formando una verticale aspetto anche. In alternativa, le verdure possono anche essere coltivate in cestini sospesi o lungo tralicci.

Cestini sospesi

I cestini sospesi possono essere posizionati sul balcone o su appositi appendini. Numerosi tipi di verdure possono essere coltivati ​​in cestini sospesi, in particolare quelli con caratteristiche finali. Peperoni e pomodorini non solo stanno bene nei cestini appesi, ma anche le piante finali, come la vite di patata dolce, ma prosperano bene anche in essi. Tienili annaffiati ogni giorno, tuttavia, poiché i cestini sospesi sono più inclini a seccarsi, specialmente durante gli incantesimi caldi.

Tralicci

I tralicci possono essere utilizzati per il sostegno di colture a strascico o vite. Una recinzione può anche servire da traliccio per fagioli, piselli, pomodori e colture di vite come zucca e cetrioli. L’uso di stocchi di mais o girasoli è un altro ottimo modo per sfruttare lo spazio verticale mentre si creano interessanti supporti per palo per fagioli e altre verdure da arrampicata. Usa una scala a pioli come traliccio di fortuna per sostenere le piante di vite come le zucche. I gradini della scala possono essere utilizzati per addestrare le viti mentre si posizionano le verdure sui suoi gradini per un ulteriore supporto – questo funziona bene anche con le piante di pomodoro.

Sii creativo e trova qualcosa che funzioni per te e per la tua situazione unica. Coltivare un orto verticale è il modo perfetto per i giardinieri urbani e per gli altri di godere ancora di un raccolto abbondante di ortaggi appena coltivati ​​senza occupare il loro spazio già limitato.

Video: ORTO VERTICALE PER COLTIVARE FRAGOLE FAI DA TE

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: